Stagione finita per il bianconero: salterà Juve-Monza

La Juventus in questi minuti è in campo al Dall’Ara contro il Bologna, prima dell’ultima giornata di Campionato dove affronterà il Monza. 

Bologna-Juventus è il match che sta chiudendo la 37° giornata di Serie A: le due formazioni, infatti, sono in campo in questi minuti al Dall’Ara. Una partita non decisiva, in quanto sia la squadra di Thiago Motta sia la Vecchia Signora hanno già ottenuto la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Le due squadre si giocano il terzo posto in classifica.

Bologna-Juventus, era diffidato: salterà il Monza

Per queste ultime due gare del Campionato, la Juventus scenderà in campo guidata da Paolo Montero, tecnico che militava nella primavera. Dopo la conquista della Coppa Italia, infatti, la dirigenza bianconera ha esonerato Massimiliano Allegri, non aspettando la fine della Serie A.

I primi 45′ minuti di Montero sulla panchina bianconera non sono andati nel migliore dei modi: la Juventus, infatti, si è trovata sotto di due gol dopo soli 11 minuti di gioco: Calafiori e Castro hanno battuto il portiere della Juventus. Nella prima frazione di gioco, Miretti e Cambiaso hanno ricevuto un’ammonizione e uno dei due salterà l’ultimo match del Campionato.

Cambiaso squalificato per Juve-Monza
Cambiaso LaPresse spazioj.it

L’esterno destro Andrea Cambiaso salterà l’ultima gara della stagione, ovvero Juventus-Monza: il bianconero era diffidato e il cartellino giallo preso contro il Bologna ha fatto scattare la squalifica. Il numero 27 della Juventus, infatti, è intervenuto in ritardo su Aebischer e l’arbitro non ha avuto dubbi ad estrarre il cartellino. Cambiaso, dunque, assisterà all’ultima gara casalinga dalla tribuna.

Impostazioni privacy