Atalanta-Juventus, la furia di Allegri: gesto folle contro il giornalista

Mister Massimiliano Allegri sbotta contro un giornalista: gesto folle da parte del tecnico della Juventus.

Dopo sei gare a secco, nella giornata di ieri la Juventus di mister Massimiliano Allegri ha ritrovato la vittoria, la più importante della stagione. I bianconeri hanno messo le mani sulla loro 15esima Coppa Italia, battendo per 1-0 l’Atalanta di Gasperini allo stadio Olimpico. Alla squadra di Torino è bastata la rete di Dusan Vlahovic per aggiudicarsi la finale. Vittoria che ha permesso a Max Allegri di diventare il primo allenatore nella storia a vincere cinque volte la Coppa Italia (tutte con la Juventus), superando a quota quattro Sven-Göran Eriksson e Roberto Mancini.

A prendersi la scena di Atalanta-Juventus è stato proprio mister Massimiliano Allegri, mandando in scena un vero e proprio show. Il tecnico bianconero, di fatto, nel finale di gara è andato su tutte le furie dopo alcune decisioni da parte della classe arbitrale. L’allenatore si è scagliato contro l’arbitro Maresca, usando parole forti. Atteggiamento che gli è costato il cartellino rosso, un’espulsione che non ha fatto altro che alimentare ancor più il nervosismo di Allegri. Infatti, dopo la decisione del direttore di gara, il tecnico ha rincarato la dose, lanciando via giacca e cravatta. All’uscita dal campo poi ha inveito prepotentemente contro il designatore arbitrale, Gianluca Rocchi. Questo, però, non è stato l’unico episodio del match che ha visto protagonista Allegri.

Atalanta-Juventus, sbotta Allegri: gesto folle del tecnico della Juventus

Max Allegri si è preso tutti i riflettori del match con il suo atteggiamento furibondo. In un momento di gioia per la vittoria della Coppa Italia, il nervosismo ha fatto da padrone nel post gara. Dopo essersi scagliato contro Maresca e Rocchi, la rabbia dell’esperto allenatore è proseguita anche all’indirizzo di una parte della stampa che lo ha criticato nel corso di questa stagione.

In seguito alla vittoria, Massimiliano Allegri ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa, rendendosi autore di un gesto sconsiderato nei corridoi dello stadio Olimpico. Secondo il quotidiano ‘La Repubblica’, il tecnico della Juventus si sarebbe rivolto ad alcune figure della stampa in modo rabbioso: “Non avete detto la verità per un anno e la sapevate tutti”. Nel corso della sua sfuriata, il mister bianconero sarebbe addirittura arrivato quasi alle mani con un giornalista, si tratta di Guido Vaciago, firma di Tuttosport

Allegri contro la stampa
Allegri sbotta contro un giornalista – (LaPresse) SpazioJ.it

Tuttavia, c’è stato un altro episodio che ha caratterizzato il post gara di Atalanta-Juventus. Il protagonista? Sempre Massimiliano Allegri. Il tecnico ha creato un alone di mistero sulla Juventus e sul futuro. Durante i festeggiamenti, il tecnico si sarebbe rinvolto con fare duro nei confronti del Football Director, Cristiano Giuntoli, allontanandolo dal campo con gesti plateali. Tuttavia, lo stesso allenatore della Juventus ai microfoni di SportMediaset ha dichiarato: “No, non è successo niente, ho rispetto per la società, volevo solo festeggiare con la squadra”. Insomma, Atalanta-Juventus ha avuto un principale protagonista, Massimiliano Allegri.

'); }); return; }, add : function(_this){ var _that = jQuery(_this); if (_that.find('p.cpwp-excerpt-text').height()