Atalanta Juventus, Allegri shock con il giornalista: attacco alla società

Mister Massimiliano Allegri perde la testa. Il tecnico bianconero attacca il giornalista durante i festeggiamenti: la ricostruzione.

C’è un protagonista indiscusso che si è preso la scena della finale di Coppa Italia, Atalanta-Juventus, si chiama Massimiliano Allegri. Oltre a mettere in bacheca il titolo, il quinto nella sua carriera, il tecnico bianconero ha catturato su di sé l’attenzione di tutti per il suo atteggiamento furibondo. Nel finale della gara, la furia di mister Allegri si è riversata sulla classe arbitrale, che ha portato l’arbitro Maresca a rifilare al tecnico un cartellino rosso. Espulsione che ha infervorito ancor più l’animo dell’allenatore, autore di un vero e proprio show avvenuto con il lancio di giacca e cravatta. In seguito, la rabbia di Allegri si è scagliata contro il designatore arbitrale Gianluca Rocchi.

Max Allegri ha caratterizzato anche i festeggiamenti, prendendosi la scena con inequivocabili gesti di allontanamento nei confronti di Cristiano Giuntoli. Non è tutto, perché la follia del tecnico si è notata anche nei tunnel dello stadio Olimpico, dove l’ex Milan avrebbe adottato un atteggiamento ostile contro la stampa che lo ha criticato nel corso della stagione. Il mister bianconero si è rivolto con fare prepotente, dichiarando: “Non avete detto la verità per un anno e la sapevate tutti”. Lo stesso Allegri è addirittura arrivato a mettere le mani addosso ad un noto giornalista.

Allegri furibondo nel tunnel dell’Olimpico: la ricostruzione

Lo showman in negativo di Atalanta-Juventus è senza dubbio mister Massimiliano Allegri. Mentre la squadra festeggiava sul campo la conquista della 15esima Coppa Italia, il tecnico ha scaricato la propria ira nei tunnel dello stadio Olimpico. Dopo essersi scagliato verso la classe arbitrale, l’allenatore toscano ha riversato la propria rabbia nei confronti della stampa, facendo divampare il suo nervosismo.

Max Allegri ha inveito su un giornalista in particolare, il direttore di Tuttosport, Guido Vaciago. A confermare il triste accaduto è stato lo stesso quotidiano di Torino, ricostruendo i fatti. Il tecnico bianconero ha usato parole forti nei confronti del noto giornalista: “Direttore di mer**! Sì, tu direttore di mer**. Scrivi la verità sul tuo giornale, non quello che ti dice la società! Smettila di fare le marchette con la società”.

Follia di Allegri
Allegri perde la testa – (LaPresse) SpazioJ.it

Mister Allegri ha poi abbinato le parole offensive ai fatti, arrivando alle mani. L’allenatore bianconero ha strattonato il direttore di Tuttosport dicendogli: “Guarda che so dove venire a prenderti. So dove aspettarti. Vengo e ti strappo tutte e due le orecchie. Vengo e ti picchio sul muso. Scrivi la verità sul giornale”. Nel mentre, Gabriella Ravizzotti dell’ufficio stampa della Juventus e un addetto della Lega di Serie A trattenevano l’allenatore toscano.

'); }); return; }, add : function(_this){ var _that = jQuery(_this); if (_that.find('p.cpwp-excerpt-text').height()