Allegri lascia la Juve? Thiago Motta cambia i piani: decisione presa

Allegri può dire addio alla Juventus. Thiago Motta ha cambiato i piani di Cristiano Giuntoli: la decisione è presa.

Continua ad esserci un alone di mistero sul futuro di mister Massimiliano Allegri. Anche se nella giornata di ieri, dopo la vittoria in Coppa Italia, lo stesso tecnico si è lasciato andare un “lascio una Juventus forte”. Dichiarazioni poi subito ritrattate dall’esperto allenatore toscano. La storia di Massimiliano Allegri alla Juventus sembra essere giunta ai titoli di coda. La società di Torino avrebbe assunto una posizione molto chiara riguardo alla questione allenatore.

A spingere la società bianconera verso l’inizio di un nuovo ciclo sarebbe il Football Director, Cristiano Giuntoli. Proprio ieri, tra l’ex ds del Napoli e mister Allegri ci sarebbe stato uno screzio. In occasione dei festeggiamenti, il tecnico si sarebbe rivolto a Giuntoli con fare minaccioso, tenendolo lontano dal campo con gesti plateali e inequivocabili. Tuttavia, lo stesso Allegri ai microfoni di SportMediaset ha cercato di fare chiarezza: “Non è successo niente, stavo festeggiando con la squadra e con la curva. Rispetto molto la società e gli uomini. La Juventus è vincere e tutto il resto è niente”.

Allegri ai saluti: Giuntoli vuole Thiago Motta

La decisione presa dalla Juventus sarebbe stata ormai presa. La società bianconera, di fatto, viaggia verso i binari di un nuovo ciclo. Il Football Director del club di Torino, Cristiano Giuntoli, è pronto ad affidare la guida tecnica della squadra nelle mani di Thiago Motta. Tuttavia, c’è prima da sbrogliare la questione contrattuale con Max Allegri, il cui contratto scade nel 2025.

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, la Juventus sarebbe prossima dal dare il via ad un nuovo progetto con Thiago Motta come nuovo allenatore bianconero. Il club di Torino avrebbe già pronto un contratto biennale per l’attuale tecnico del Bologna, con opzione per il terzo anno. Cristiano Giuntoli sarebbe disposto a stravolgere i propri piani sul mercato per seguire in maniera dettagliata la filosofia di gioco di Thiago Motta.

Allegri saluta la Juventus
Allegri fa posto a Thiago Motta – (LaPresse) SpazioJ.it

Una delle principali caratteristiche dell’allenatore ex Spezia è quella di saper valorizzare i giovani attraverso una proposta di gioco ben delineata, diversa da quella che la Juventus ha offerto sin qui con Massimiliano Allegri alla guida. Giuntoli sarebbe pronto ad accontentare il tecnico con operazioni mirate per portare la squadra verso un assetto tattico legato al 4-2-3-1 o al 4-3-3. Quindi, qualora arrivasse Thiago Motta, la Juventus metterebbe fine alla consueta difesa a tre.

Inoltre, a Thiago Motta gli verrebbero garantite le permanenze di giocatori chiave come Dusan Vlahovic e Federico Chiesa. Il futuro in bianconero di quest’ultimo risulterebbe in bilico con la permanenza di Allegri. Con l’arrivo del tecnico sulla panchina della Juventus, i due giocatori in questione difficilmente si muoveranno da Torino.

'); }); return; }, add : function(_this){ var _that = jQuery(_this); if (_that.find('p.cpwp-excerpt-text').height()