Juve in Champions League: il club fa polemica

La Juventus è matematicamente qualificata alla prossima Champions League. Il club pubblica un comunicato ufficiale con una evidente polemica.

I risultati continuano a non arrivare, ma la Juventus continua a centrare i suoi obiettivi. In una situazione quasi paradossale, con appena quattro vittorie nell’intero girone di ritorno, la Vecchia Signora è riuscita a staccare il pass per la Champions League. Nonostante il deludente pareggio arrivato allo scadere con una Salernitana già retrocessa, i ragazzi di Max Allegri si assicurano il piazzamento tra le prime cinque grazie alla sconfitta della Roma contro l’Atalanta.

I capitolini sono, infatti, caduti a Bergamo nello scontro diretto contro la Dea e visti i 7 punti di distanza dalla Juventus a due giornate dal termine, permettono ai Bianconeri di centrare l’obiettivo Champions. Ritorno nella massima competizione europea dopo un anno di assenza per la Juventus, che tornerà a calcare i palchi più importanti d’Europa dopo quella penalizzazione che aveva chiuso le porta europee alla squadra nonostante il terzo posto in classifica.

Al termine della sfida tra l’Atalanta e la Roma, che ha certificato la qualificazione in Champions League della Juventus, il club ha pubblicato un comunicato ufficiale sui suoi canali dove festeggia il traguardo raggiunto. Oltre alla gioia per il ritorno in Champions, non è però mancata una chiara frecciatina.

Juventus polemica sul ritorno in Champions: “Assenza non dovuta ai nostri risultati”

La stagione della Juventus (perlomeno in campionato) è stata senza dubbio deludente, soprattutto se si pensa all’ottimo girone d’andata buttato al vento, però, da un girone di ritorno ai limiti dell’indecenza. Con una media da retrocessione la Vecchia Signora è crollata in classifica, ma è comunque riuscita a qualificarsi in Champions League meritando probabilmente meno rispetto alla scorsa stagione. Un anno fa, infatti, a mettersi tra la squadra e la Champions ci fu la penalizzazione di 10 punti e il club ha voluto ricordarlo:

La Juventus ha conquistato la matematica certezza che, il prossimo anno, disputerà la Champions League. Il club torna nella massima competizione continentale, dopo un anno di assenza, non dovuta ai nostri risultati in campo.

Juve, comunicato del club
Juventus in Champions League: comunicato polemico del club (LaPresse) – spazioj.it

Nel comunicato vi è una chiara polemica sulla penalizzazione ricevuta lo scorso anno, che impedito alla Juventus di partecipare alla Champions League. Il club ha, infatti, voluto sottolineare come l’assenza dalla massima competizione europea non sia stata dovuta ai risultati della squadra, ma ad un fattore esterno a cui ci si è dovuti piegare.

Impostazioni privacy