Allegri Thiago Motta, che attacco del giornalista sui social: c’entra la Champions

Dualismo Allegri-Thiago Motta, il giornalista lancia un duro attacco tramite i social network: tifosi bianconeri spiazzati. 

È un momento abbastanza particolare per la Juventus, così come è stato l’intero girone di ritorno. La squadra di Max Allegri sembra aver dimenticato come si vince, l’ennesima conferma è arrivata con il risultato ottenuto ieri contro la già retrocessa Salernitana di Stefano Colantuono. I bianconeri hanno agguantato l’1-1 all’ultimo respiro, grazie al gol di Rabiot. Pareggio, il quinto consecutivo dopo quelli con Torino, Cagliari, Juventus e Roma, che ha permesso al Bologna di Thiago Motta di agganciare proprio la formazione di Max Allegri al terzo posto. 

Nonostante il pari con la Salernitana, la Juventus ieri ha comunque ottenuto la matematica qualificazione alla prossima Champions League, grazie alla vittoria dell’Atalanta contro la Roma. Tuttavia, i risultati raccolti nel girone d’andata parlano chiaro sul momento della Juventus, mettendo a serio rischio la permanenza di Allegri alla Juventus. Secondo i costanti rumors, uno dei principali candidati a sostituire il tecnico toscano sarebbe proprio Thiago Motta. In merito alla questione allenatore, si è fatto sentire il noto giornalista Giovanni Capuano, prendendo sarcasticamente le parti di Massimiliano Allegri.

Il tweet di Capuano è inequivocabile 

Giovanni Capuano, attraverso il proprio account ‘X’, ha fatto divampare gli animi degli utenti del web con un messaggio ironico sulle qualificazioni in Champions League di Juventus e Bologna: “Thiago Motta e Allegri in ChampionsLeague. Il primo ha fatto un’impresa. Il secondo raggiunto l’obiettivo”. Messaggio da cui hanno preso le distanze diversi tifosi della società di Torino, mostrandosi indignati. 

Dualismo Allegri-Thiago Motta
Giovanni Capuano sta con Allegri – (LaPresse) SpazioJ.it

Il tweet del noto giornalista ha scatenato l’ira di molti tifosi, creando accesse discussioni sul social network di Elon Musk. Giovanni Capuano ha deciso ancora una volta di schierarsi dalla parte di Allegri, infiammando il web. Tuttavia, i dati raccolti dall’esperto allenatore toscano sono molto chiari. Ne basta solo uno per fare un sunto sulla seconda parte di stagione della Juventus. Nel girone di ritorno, la squadra bianconera ha vinto in campionato solo in 4 occasioni, ottenendo appena 21 punti su 51 disponibili. 

Inoltre, con il risultato ottenuto ieri contro la Salernitana, la Juventus ha rimediato il suo quinto pareggio di fila in Serie A. Questo non accadeva dal maggio del 2009. Inoltre, nel 2024 solo l’Heidenheim (10) ha pareggiato più match della società bianconera (9 su 18) nei maggiori 5 campionati europei. La Juventus proverà a mettere un freno ai numeri negativi nella giornata di mercoledì, in occasione della finale di Coppa Italia contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Max Allegri e i suoi vogliono chiudere la stagione con un trofeo in bacheca. 

Impostazioni privacy