News Juventus, accordo verbale per il nuovo allenatore! Svolta imminente

News Juventus, nelle ultime ore c’è stata una svolta decisiva per il futuro della panchina bianconera: accordo verbale per il sostituto di Allegri.

Il Campionato della Juventus, così come quello degli altri club di Serie A, sta per chiudere i battenti: i bianconeri scenderanno in campo per il terzultimo match stagionale questo pomeriggio, alle ore 18:00, contro la Salernitana. Nelle ultime due partite della stagione, invece, la Vecchia Signora affronterà il Bologna e il Monza: contro la squadra rossoblu sarà una partita determinante ai fini della classifica, per determinare il posto per la prossima edizione della Champions League. Non solo, la Juventus ha in programma anche la finale di Coppa Italia: mercoledì 15 maggio, alle ore 21:00, i bianconeri affronteranno l’Atalanta sul prato dell’Olimpico.

Il Campionato della Juventus è stato piuttosto altalenante: nella prima parte di stagione, infatti, i bianconeri sono stati gli unici a dare del filo da torcere all’Inter, squadra laureatasi Campione d’Italia. Addirittura, a gennaio la Vecchia Signora era prima in classifica, prima del declino cominciato a febbraio. Dopo la sconfitta subita proprio contro i nerazzurri, i bianconeri hanno cominciato una serie negativa di risultati, che li ha allontanati definitivamente dal primo posto.

News Juventus, trovato il sostituto di Allegri: accordo con Motta

In casa Juventus, oltre a pensare a questo finale di stagione, si sta già programmando la prossima, con un punto fondamentale: il cambio allenatore. Massimiliano Allegri, infatti, molto probabilmente a fine stagione lascerà la panchina bianconera e Giuntoli è già al lavoro per trovare il sostituto. L’indiziato numero uno è Thiago Motta, attualmente tecnico del Bologna.

Thiago Motta ha l'accordo con la Juve
Thiago Motta LaPresse spazioj.it

Secondo quanto riportato da Sky Sport, nelle ultime ore c’è stata una svolta decisiva: tra Thiago Motta e la Juventus, infatti, si sarebbe arrivati ad un accordo verbale. Da diversi mesi la dirigenza bianconera seguiva il tecnico del Bologna e nelle ultime ore è arrivato l’accordo.

Thiago Motta, seppur concentrato sul finale di stagione con il suo Bologna, non si è mai nascosto dal voler fare il grande salto, approdando in una big, e la Juventus è stata la prima a corteggiare il tecnico, ex centrocampista nerazzurro. Il bel calcio proposto con la squadra rossoblù ha convinto la dirigenza della Vecchia Signora, e nelle prossime settimane ci saranno sicuramente degli sviluppi in merito. Thiago Motta in questa stagione ha saputo dimostrare grande competenza, riportando il Bologna a giocare una competizione europea, nonché la più prestigiosa, ovvero la Champions League.

Impostazioni privacy