Il mercato della Juventus si smuove: addio annunciato a fine stagione

A fine stagione arriverà l’ufficialità della separazione in casa Juventus. Il contratto tra le due parti terminerà e sarà addio.

La Juventus non ha portato avanti un buon campionato e una buona stagione. L’inizio scoppiettante in Serie A ha certamente illuso tutti i tifosi e la buona prima parte della stagione mandata avanti dai bianconeri è stata totalmente annullata da una seconda parte non gestita bene. Un finale di stagione dove i ragazzi di Allegri hanno perso troppi punti per strada che sono costati cari. Ora l’unico obiettivo è quello di centrare la qualificazione in Champions League per riportare in alto il marchio Juventus.

L’Italia, inoltre, ora sarà anche forte di cinque italiane nella massima competizione europea: un grosso vantaggio per i bianconeri. L’esclusione dalle coppe, quest’anno, ha fatto davvero male, soprattutto sotto il piano economico. Ecco dunque che la sfida di questa sera assume un’importanza vitale. La Juventus ora è anche al centro di voci di mercato, tra il futuro di Allegri e non solo ci saranno diverse cose da tenere sotto controllo per il club controllato da Exor. Ora c’è una notizia sul mercato, non riguarda giocatori bianconeri bensì un dirigente e si tratta di Federico Cherubini; la notizia sul coordinatore sportivo.

Juve, Cherubini verso l’addio

La Juventus dovrà trovare un suo sostituto in vista della prossima stagione e intanto il dirigente prova ad approdare in altre squadre italiane.

Cherubini Juve, addio a fine stagione
Cherubini lascia la Juventus – Lapresse -Spazioj.it

La Juventus procede verso il suo finale di stagione e l’unico obiettivo rimasto, in campionato, è quello di raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League.

Non una stagione positiva per i ragazzi di Allegri che ora dovranno dire anche addio ad una figura dirigenziale. Si tratta di Federico Cherubini, coordinatore sportivo bianconero. Il dirigente lascerà la Juventus a fine stagione.

Difatti Cherubini, secondo Sky Sport, era anche alla ricerca di un accordo con altri club e si parlava con insistenza del Parma. Tuttavia il club e il dirigente non hanno trovato l’intesa ma, nonostante ciò, lascerà comunque la Juventus a fine stagione.

Si va a chiudere dunque una collaborazione che è stata duratura. Al club torinese dal 2012, Cherubini ha iniziato come responsabile del settore giovanile fino ad arrivare a coordinatore sportivo. Ora però club e dirigente dovranno seguire due strade diverse e a fine stagione, dunque, si andrà verso l’addio.

 

 

Impostazioni privacy