Bremer addio in vista: la Premier punta il brasiliano

Bremer potrebbe dire addio alla Juventus al termine della stagione: l’idea prende sempre più piede nella testa di Cristiano Giuntoli. 

Il Football Director della Juventus, Cristiano Giuntoli, continua a lavorare in vista della prossima stagione. Il dirigente bianconero starebbe iniziando a riflettere in modo attento sulle possibili operazioni in entrata per innalzare ancor più il potenziale della rosa. Salvo clamorosi colpi di scena, la squadra bianconera farà ritorno in Champions League nella prossima stagione. Proprio in virtù di quella che sarà la nuova annata, Cristiano Giuntoli è consapevole che il tasso tecnico del roster bianconero va alzato per poter competere anche in ambito europeo. 

Tuttavia, la Juventus continuerà a seguire una linea ben precisa per non avere problemi sul piano economico-finanziario. La società bianconera resterà fedele alla propria idea di mercato sostenibile. Per questo, Cristiano Giuntoli starebbe pensando di sacrificare uno dei top player bianconeri, in modo da finanziare una buona parte della prossima campagna acquisti. Tra i possibili big che potrebbero dire addio alla Juventus al termine della stagione c’è Gleison Bremer. 

Bremer ai saluti? Un top club della Premier League non molla la presa

Seppur sia uno degli elementi cardine della difesa bianconera e abbia rinnovato da poco, firmando un contratto fino al 2028, Gleison Bremer potrebbe essere uno dei sacrificabili in casa Juventus. La società di Torino, di fatto, starebbe pensando alla sua cessione per finanziarsi le prossime operazioni di mercato. Gleison Bremer avrebbe una clausola di 61 milioni di euro, una cifra  decisamente alla portata di molti top club europei. Sul difensore brasiliano, infatti, ci sarebbero diverse società, principalmente della Premier League. 

Il difensore della Juventus sarebbe finito da tempo nel mirino di Manchester United e Newcastle, disposti a soddisfare economicamente la società bianconera pur di portare Bremer oltremanica. Nel caso in cui il club piemontese dovesse cedere il giocatore, il 10% della vendita andrebbe al Torino. 

Bremer può dire addio alla Juventus
Manchester United in pressing su Bremer – (LaPresse) SpazioJ.it

Secondo il quotidiano ‘La Gazzetta dello Sport’, Gleison Bremer continua ad essere un forte oggetto del desiderio principalmente del Manchester United. I Red Devils sarebbero pronti a pagare quanto chiesto dalla Juventus per traghettare l’ex centrale del Torino sul rettangolo verde di Old Trafford. Il club inglese, da tempo, starebbe attuando un costante pressing sul centrale verdeoro e sul suo entourage.

Qualora arrivasse l’offerta, la Juventus difficilmente dirà di no. Nell’affare potrebbe rientrare Mason Greenwood, giocatore di proprietà del Manchester United ma attualmente in prestito al Getafe. Il club bianconero sarebbe interessato anche ad Anthony Martial, attaccante che a fine stagione si svincolerà proprio dai Red Devils. Mentre per il dopo Bremer, Cristiano Giuntoli starebbe pensando a Riccardo Calafiori del Bologna. 

Impostazioni privacy