Juventus, cessione possibile per l’attaccante: tutti i dettagli

Diventa sempre più concreta la possibilità di addio dell’attaccante. La Juventus studia il piano per la prossima sessione estiva.

Finale di stagione ancora tutto da decidere per la Juventus. La Vecchia Signora, che sembra aver ritrovato un po’ di serenità dopo gli ultimi mesi horror, si giocherà tutto in queste ultime partite. In campionato l’obiettivo è quello di chiudere i discorsi relativi alla qualificazione in Champions League, mentre in Coppa Italia non si può che puntare alla vittoria della competizione. Per chiudere la stagione nel migliore dei modi sarà, dunque, fondamentale dare il massimo.

I ragazzi di Max Allegri dovranno compattarsi e tutti i bianconeri dovranno rendersi protagonisti di prestazioni di assoluto livello. Tra i giocatori che dovranno mettere la quarta c’è anche Arek Milik, che non sta di certo vivendo la sua miglior stagione. L’attaccante polacco, la cui espulsione contro l’Empoli sembra aver dato inizio al declino bianconero, sta deludendo le aspettative e adesso anche la sua permanenza a Torino inizia ad essere in bilico.

L’ex Napoli, infatti, potrebbe essere considerato di troppo dalla società bianconera ed anche il suo ingaggio pesante potrebbe spingere Cristiano Giuntoli a cercargli un’altra sistemazione. A remare contro il classe ’94 c’è poi anche l’ampia concorrenza in attacco, con Kenan Yildiz pronto a ritagliarsi ancora più spazio a partire dalla prossima stagione, fattore che non può di certo essere sottovalutato.

Milik via dalla Juventus? Fissato il prezzo

La seconda stagione alla Juventus di Milik non sta andando come sperato ed anche gli infortuni non stanno aiutando. Il polacco è al momento ai box per una lesione all’adduttore e il suo rientro è previsto tra una decina di giorni, quando dovrà cercare fin da subito di essere decisivo. Intanto però, secondo quanto riportato da calciomercato.com, la Juventus valuta la sua cessione e per evitare una minusvalenza dovrebbe incassare circa 4,2 milioni di euro.

Juventus, cessione possibile per l'attaccante
Arek Milik, possibile addio in estate (LaPresse) – spazioj.it

I Bianconeri sono comunque ben consapevoli che trovare un sostituto con l’esperienza di Milik non sarebbe facile, ma al tempo stesso sono pronti a sedersi al tavolo nel caso in cui dovesse palesarsi un club interessato. L’esplosione di Yildiz e il rientro dal prestito al Frosinone di Soulé, potrebbero tagliare fuori dai giochi l’attaccante polacco, che potrebbe quindi salutare la Torino bianconera. Nei prossimi mesi la situazione sarà senza dubbio più chiara, ma non ci sarebbe da stupirsi se l’avventura di Milik in bianconero dovesse concludersi dopo sole due stagioni.

Impostazioni privacy