Obiettivo Juve, cambia tutto: dura decisione del tecnico

I vertici della Juventus non mollano l’obiettivo del mercato estivo. Nelle prossime settimane la decisione del tecnico potrebbe cambiare gli scenari. 

Alla Juventus occorre una svolta immediata. Il rendimento del 2024 sta deludendo profondamente i piani alti. Con questi ritmi si rischia di cestinare quanto di buono è stato fatto nel girone d’andata. Dopo la sosta servirà cambiare immediatamente rotta per salvare un’annata che rischia di diventare l’ennesimo flop della gestione Allegri 2.

Raggiungere gli obiettivi fissati a inizio anno potrebbe ridimensionare in positivo i piani per l’estate. Non c’è strada percorribile che non sia quella che riporta in Champions League, per alzare l’asticella anche nella prossima finestra di calciomercato. Cristiano Giuntoli ha già abbozzato una lista di calciatori su cui puntare in vista della stagione 24/25. Molto dipende dal ritorno nell’élite del calcio europeo, che può fare entrare nelle casse bianconere un buon bottino da reinvestire in un’annata che si prospetta interminabile.

Uno dei principali pallini della Vecchia Signora è Felipe Anderson. Non è un segreto che  Madama abbia l’occhio puntato sull’esterno in scadenza di contratto con la Lazio. Il patron Lotito vorrebbe tenere il brasiliano, ma le sirene bianconere stuzzicano l’interesse del numero 7. Quest’ultimo, però, potrebbe vivere da separato in casa gli ultimi mesi nella capitale.

Lazio, Felipe Anderson sempre più lontano: la scelta di Tudor

Gli insistenti rumors di mercato non giovano alle performance dell’attaccante. Per questo il neo allenatore Igor Tudor potrebbe optare per una scelta forte. L’ex Marsiglia, di certo non il più leggero dei tecnici, starebbe pensando di concedere meno spazio al probabile partente Felipe. L’ex difensore bianconero è orientato a dare prioritàIsaksen Kamada.I due si giocano il posto da titolare per la gara del sabato di Pasqua, che vedrà la Lazio protagonista proprio contro la Juventus.

Tudor relega Felipe Anderson in panchina
Felipe Anderson verso l’esclusione dai titolari (LaPresse) – spazioj.it

Il brasiliano potrebbe quindi essere relegato in panchina e assistere da bordo campo al match dei suoi compagni, che dovrebbero disporsi con il 4-2-3-1. L’allenatore starebbe pensando al modulo citato per il big match contro la banda di Allegri. Sulla trequarti che agirà alle spalle di Immobile, con Luis Alberto Zaccagni sicuri del posto, l’unico ballottaggio ancora aperto riguarda la fascia di sinistra. Duello che non riguarderà con ogni probabilità Felipe Anderson. 

Tudor vuole mettere fin da subito le cose in chiaro. Il croato, da sempre conosciuto per la personalità forte e arcigna, non vuole cali di tensione né voci provenienti dall’esterno. Un indizio che, quindi, avvicina sempre di più l’ala classe 1993 alla Juventus. 

Impostazioni privacy