Juventus, ha convinto tutti: ora può arrivare il rinnovo

Per il giocatore bianconero può esserci una novità e il suo futuro potrebbe essere ancora alla Juventus. Il rinnovo può esserci; la notizia.

La Vecchia Signora ha visto iniziare il suo campionato in modo molto aggressivo. Senza un calendario colmo di impegni per via delle coppe come altri club in cima i bianconeri hanno provato a mettere tutto per lo Scudetto. Tuttavia nei mesi successivi il trend è cambiato e, nelle ultime giornate soprattutto, sono stati davvero troppi i punti persi per strada. Punti persi che hanno favorito il sorpasso del Milan e ora la Juventus è ormai tagliata dalla lotta Scudetto.

Si lotterà quindi per la seconda posizione e per non farsi risucchiare dalle altre squadre dietro che lottano per un posto in Champions League. Ora per la Juve potrebbe esserci un rinnovo in squadra e si tratta del centrocampista bianconero Weston McKennie. L’ingaggio rimarrà sulle stesse cifre attuali; la notizia.

McKennie, può arrivare il rinnovo

Il giocatore americano è migliorato e le sue prestazioni sono utili alla squadra di Allegri. Ora la società vorrebbe trattenerlo ancora per il proprio futuro.

Sembrava essersi smarrito ma smarrito non si è. È tornato in grande spolvero e ora Weston McKennie è un perno della squadra, e del centrocampo, di Max Allegri. Secondo quanto riportato da Leggo difatti McKennie potrebbe rimanere alla Juve. Il club torinese vorrebbe offrire un rinnovo di contratto al texano.

McKennie ancora bianconero?
McKennie, il rinnovo è vicino? – Lapresse -Spazioj.it

All’ex giocatore del Leeds la Juve vorrebbe offrire un biennale con un ingaggio che oscilla tra i 2.5 milioni e i 3 milioni di euro. Al momento ne percepisce 2.5 ma il club è pronto a fare qualche sforzo in più.

Il giocatore dunque è importante per Allegri, ha collezionato 27 presenze ad ora, non ha messo a segno nessuna rete ma ha fornito ben 9 assist per i suoi compagni. Il nativo di Little Elm sta dando tutto per la maglia bianconera come tradizione vuole e ora la Juve pensa bene di trattenerlo.

McKennie ancora bianconero?

Il centrocampista sta vivendo un’ottima stagione. Dopo un periodo di smarrimento ora è centrale nella squadra di Allegri e le ottime prestazioni fornite stanno convincendo la Juve a puntare ancora su di lui.

È lui il jolly del tecnico toscano: difatti, grazie a qualità e quantità, il suo apporto in campo risulta sempre di spessore. Da notare anche la disponibilità nonostante le condizioni spesso non al meglio, così come capitato anche nell’ultima casalinga proprio contro l’Atalanta.

Magari lo statunitense meriterebbe un occhio di riguardo dato che il suo ruolo, in questa Juve, viene spesso minimizzato e un rinnovo sarebbe un buon premio per testare ancora la sua fiducia e la sua voglia di Juve. Il 25enne dunque potrebbe rimanere in questo grande club e, magari, migliorarsi per diventarne sempre più centrale in futuro.

Impostazioni privacy