ULTIM’ORA JUVE – Altro infortunio: salta sicuro Atalanta e Genoa

Brutte notizie per la Juventus che arrivano dalla Continassa: il centrocampista ha accusato un problema nel corso dell’allenamento

Piove sul bagno in casa Juventus, nelle ultime settimane mister Massimiliano Allegri ha dovuto fare i conti con diversi infortuni che hanno coinvolto lo stesso reparto: il centrocampo. Nel corso della gara con il Frosinone andata in scena all’Allianz Stadium i bianconeri hanno perso prima Rabiot e poi McKennie. Se lo statunitense potrebbe tentare un recupero lampo per l’Atalanta, diverso è il discorso per il francese che dovrebbe tornare la settimana successiva contro il Genoa.

Nel frattempo dalla Continassa non arrivano buone notizie, nel corso dell’allenamento si è fermato Carlos Alcaeraz. L’argentino classe 2002 ha accusato un problema muscolare alla coscia destra. Resterà fermo sicuramente almeno fino alla sosta, saltando proprio le gare con bergamaschi e liguri. Verrà valutato più avanti per stabilire gli esatti tempi di recupero.

Alacaraz si ferma: il comunicato della Juventus

Questo il comunicato del club sul problema accusato dal giocatore nel corso della giornata di ieri:

Carlos Alcaraz durante l’allenamento del 6 marzo ha accusato un problema muscolare alla coscia destra. Questa mattina è stato sottoposto presso il J|Medical ad esami diagnostici che hanno evidenziato una lesione a carico del muscolo bicipite femorale. Tra 10 -15 giorni sarà rivalutato per definire con esattezza i tempi di recupero.

infortunio per Alcaraz
Alcaraz si ferma per infortunio – lapresse – spazioj.it

L’obiettivo per Massimiliano Allegri e lo staff tecnico potrebbe essere quello di riaverlo a disposizione tra fine marzo ed inizio aprile quando la Vecchia Signora affronterà nel giro di quattro giorni due volte la Lazio: prima all’Olimpico di Roma in campionato (sabato 30 marzo) poi all’Allianz Stadium per la gara valevole per l’andata della semifinale di Coppa Italia (martedì 2 aprile)

Per il neoacquisto di gennaio è un vero peccato doversi fermare in questo momento, quando grazie allo stop di alcuni suoi compagni di reparto aveva trovato maggior spazio: a gara in corso contro il Frosinone e addirittura dal primo minuto allo Stadio Diego Armando Maradona nel big match contro il Napoli di Calzona. Il suo processo di inserimento all’interno della formazione bianconera potrebbe essere così rallentato da questo problema fisica.

La Juventus, con il forfait di Carlos Alcaraz, nel mentre spera di poter avere a disposizione almeno Weston McKennie per la gara contro la Dea, difficile comunque pensare ad un suo impiego dal primo minuto di gioco.

Impostazioni privacy