Cessione Juve, non rientra dal prestito dal Frosinone: verrà ceduto

Il giovane, in prestito dalla Juventus al Frosinone, la prossima estate può lasciare la Serie A: diversi i club interessati. 

Mentre alcune squadre di Serie A sono impegnate nel turno europeo, tra Champions League ed Europa, la Juventus di Massimiliano Allegri si appresta a preparare la delicata sfida di Campionato contro l’Atalanta: la Vecchia Signora affronterà i bergamaschi domenica 10 marzo alle ore 18:00, sul prato dello Stadium. Match delicato per i bianconeri, che sono reduci dalla sconfitta esterna contro il Napoli. Ora il distacco dall’Inter capolista è aumentato di 15 punti e la possibilità di vincere lo Scudetto si è allontanata. C’è però da mantenere il secondo posto, considerato che il Milan, terzo in classifica, è distante solamente una lunghezza.

Mentre la squadra bianconera è al lavoro sul campo per terminare al meglio la stagione, ottenendo il miglior piazzamento in classifica in ottica Champions League, la dirigenza bianconera è già al lavoro sul fronte del mercato, per programmare i colpi in entrata e in uscita dell’estate. Tanti i nomi sul taccuino di Cristiano Giuntoli, che questa volta avrà più libertà di operazione rispetto alla scorsa sessione estiva, quando era appena arrivato a Torino.

Calciomercato Juve, il calciatore in uscita: saluta la Serie A

Nella scorsa sessione estiva di calciomercato, la Juventus ha piazzato numerosi suoi calciatori in prestito, sia in Italia che all’estero; in particolare, la società bianconera ha lavorato in sintonia con il Frosinone, lasciandogli tre giocatori: il centrocampista argentino Enzo Barrenechea, l’attaccante Matias Soulé e il brasiliano Kaio Jorge. Chi sta avendo più successo è sicuramente l’argentino classe 2003, Soulé, che ha raggiunto anche i 10 gol in Campionato, ma anche gli altri due baby talenti hanno dimostrato il proprio potenziale.

La permanenza ai Ciociari di tutti e tre è in dubbio, così come è in dubbio la permanenza di Kaio Jorge alla Juventus: l’attaccante brasiliano classe 2002 potrebbe essere ceduto nuovamente in prestito o può essere direttamente venduto a titolo definitivo.

Kaio Jorge verso la cessione
Kaio Jorge LaPresse spazioj.it

Come riportato da Tuttomercatoweb.it, il talento brasiliano piace a Sporting Lisbona e Lille, con il club francese che andrebbe a sostituire Jonatha David. La Juventus valuta il calciatore attorno ai 15 milioni di euro, ma attualmente non vorrebbe privarsi del classe 2002 a titolo definitivo. Per questo non è da escludere un nuovo presto del calciatore, che ha vestito la maglia bianconera anche con la Next Gen. In questa stagione in prestito al Frosinone, il brasiliano ha messo a segno 3 reti.

Impostazioni privacy