Futuro Conte, c’è la novità: l’indiscrezione cambia tutto

Può cambiare qualcosa nel futuro di Antonio Conte. L’ex tecnico della Nazionale è uno dei possibili nomi che stuzzicano i tifosi della Juve.

La Juventus ha la necessità di scrollarsi di dosso il momento no, iniziato contro l’Empoli e sublimato dalla sconfitta nel Derby d’Italia. Poi è vero che i punti persi sono anche quelli di Verona e con l’Udinese, ma è chiaro che la sconfitta di San Siro abbia lasciato notevoli strascichi sul gruppo squadra bianconero. Dunque la partita contro il Frosinone sarà determinante per il cammino in stagione della Juventus, che ha un vantaggio abbondante sul quinto posto, ma non può sedersi sugli allori. Infatti alle spalle continuano a correre ed i bianconeri non possono mancare l’obiettivo Champions League.

In particolare Massimiliano Allegri non può mancare l’obiettivo Champions League. È chiaro che tanto del futuro del tecnico livornese sia legato alla qualificazione alla prossima edizione della massima competizione europea per club, ma non basta. Infatti le dinamiche che riguardano la permanenza di Allegri a Torino sono diverse e complicate. In primo luogo c’è il campo, poi la proiezione della società sull’imminente futuro ed infine la voglia dello stesso allenatore. Per questo motivo i rumors che aleggiano sui possibili sostituti sono tanti, ma tutti riconducono a due nomi in particolare: Antonio Conte e Thiago Motta. In particolare ci sono novità sul tecnico salentino.

Conte, novità sul futuro

Non è un segreto che Antonio Conte abbia espresso più volte la propria volontà di tornare alla Juventus, quasi a voler chiudere un cerchio per puntare alla Champions League. Tuttavia è chiaro che la vicenda sia quantomeno complicata per diversi fattori: in primis per l’ingaggio dell’allenatore, poi per come le due parti si erano lasciate nel 2014. Inoltre Sportitalia ha voluto aggiungere delle informazioni importanti su quello che può diventare il futuro di Conte. Infatti ci sono altre pretendenti, decisamente più attrezzate della Juve, alle capacità dell’allenatore salentino.

le possibilità di Conte
Conte, nuove possibilità (LaPresse) – SpazioJ

In primo luogo le voci più recenti parlavano del possibile avvicendamento di Milan e Bayern Monaco, ma Sportitalia ha fatto un altro tipo di analisi. Infatti Conte potrebbe decidere di tornare in Premier League, dopo aver allenato sia il Chelsea che il Tottenham. In particolare ci sarebbero anche Manchester United ed Arsenal tra le possibili candidate, secondo Sportitalia più per volere di Conte, pronto a proporsi. Inoltre non è da scartare a priori l’opzione PSG, meta sempre apprezzata da quegli allenatori che non vogliono badare a spese. Tuttavia è chiaro che il mercato degli allenatori sarà accesissimo in estate: un movimento in panchina potrebbe generare una reazione a catena che toccherebbe tutto il mercato europeo.

'); }); return; }, add : function(_this){ var _that = jQuery(_this); if (_that.find('p.cpwp-excerpt-text').height()