Verona-Juventus, Allegri spiazza tutti in attacco

Verso Verona-Juventus: Max Allegri inizia a pensare alla formazione da schierare domani pomeriggio. La scelta del tecnico in attacco spiazza tutti.

La Juventus deve ritornare a respirare dopo i tre risultati di seguito non positivi registrati nelle ultime tre gare di campionato, prima il pareggio con l’Empoli fatto all’Allianz e poi le due sconfitte con Inter e Udinese. In tre gare i bianconeri sono riusciti a portare a casa solamente un punto, dando alla stessa Inter la possibilità di allungarsi a più sette punti con una partita in meno da recuperare con l’Atalanta. Insomma ora come ora se prima lo scudetto era un sogno da non urlare troppo ad alta voce, forse per scaramanzia, adesso la situazione si è complicata e raggiungere la vetta al momento è alquanto difficile.

Alla Juventus però è vietato mollare non a caso la mentalità bianconera è quella di lottare fino alla fine nonostante tutto. Ecco perchè nonostante questi tre passi falsi deve continuare a tenere bene a mente gli obiettivi prefissati ad inizio stagione e c’è comunque ancora un posto per giocare la Champions League il prossimo anno da tenersi stretto. Poi comunque la squadra di Max Allegri è ancora in corsa in Coppa Italia dove affronterà la Lazio di Sarri in semifinale per cercare di conquistare la finale da giocare il 15 maggio all’Olimpico.

Allegri pensa alla coppia Vlahovic-Yildiz contro il Verona

La prima occasione che la Juve ha per fare bene è la prossima giornata di Serie A dove sarà ospite dell’Hellas Verona al Bentegodi domani pomeriggio alle 18:00. Un campo difficile ma che non può e non deve trasformarsi nell’ennesimo risultato positivo anche perchè al terzo posto c’è il Milan che è a solo un punto dai bianconeri.

Allegri spiazza tutti con la formazione in attacco
Verona-Juve: Allegri spiazza tutti (lapresse) spazioj.it

Per la gara contro i gialloblù Allegri può sorridere perchè ritorna a disposizione Dusan Vlahovic dopo l’assenza a causa di un piccolo infortunio contro l’Udinese lunedì scorso.

Stando a quanto riportato da Sky Sport il tecnico juventino ha già in mente quelle che potrebbero essere le proprie scelte di formazione per domani pomeriggio. In attacco dovrebbe partire come titolare Vlahovic affiancato però da Yildiz invece che da Federico Chiesa, che ha recuperato dall’infortunio ma è reduce da un posto da titolare non molto soddisfacente nell’ultima gara. Sulla fascia sinistra dovrebbe ritornare Kostic al posto di Weah mentre in difesa potrebbe esserci un’opportunità per Rugani al posto di Bremer che è squalificato, mentre ritorna Danilo, reduce da un turno di squalifica, che prenderà il posto di Alex Sandro.

Impostazioni privacy