Futuro Rabiot: in caso di addio soluzione a zero per la Juve

In casa Juventus si guarda già verso la prossima stagione. Il futuro di diversi giocatori è in bilico, tra cui quello di Adrien Rabiot. In caso di addio a zero del francese, la Juventus avrebbe già individuato il suo sostituto.

La Juventus sta attraversando il momento più difficile della sua stagione, con un solo punto raccolto nelle ultime tre partite di Serie A. Il sogno scudetto è ormai andato in fumo, visti i sette punti di vantaggio dell’Inter, che dovrà recuperare anche una partita.

Adesso l’obiettivo dei bianconeri è quello di ritrovarsi e di raggiungere l’obiettivo stagionale per iniziare a programmare la prossima stagione. Diversi bianconeri sono in bilico, tra cui Rabiot. I bianconeri avrebbero già identificato il sostituto ideale del francese.

In bilico il futuro di Rabiot, in caso di addio c’è già il sostituto

La stagione della Juventus è stata fin qui positiva, con i bianconeri che attualmente si trovano al secondo posto in classifica. Ai nastri di partenza, i bianconeri erano molto più indietro rispetto ad altre squadre, come ad esempio Milan e Napoli. Ma Allegri e la squadra sono riusciti a trovare il giusto equilibrio che ad oggi valgono il secondo posto in classifica. Fino a tre settimane fa, la Juventus si trovava in testa alla classifica, ma da lì in poi si è verificato un netto calo fisico e mentale che ha spento i sogni scudetto dei bianconeri.

La Juventus valuta la soluzione interna in caso di addio di Rabiot
Mercato Juventus: in caso di addio di Rabiot, possibile chance per Barrenechea – LAPRESSE – Spazioj.it

Adesso Allegri dovrà ritrovare la giusta serenità nella squadra per ripartire e consolidare il vantaggio per raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League. Intanto la dirigenza ha già iniziato a lavorare in vista della prossima stagione, in cui probabilmente ci saranno parecchi cambiamenti nell’attuale organico. Ad oggi è in bilico il futuro di diversi bianconeri, che in estate potrebbero salutare il club. Tra questi c’è anche Adrien Rabiot, il cui contratto è in scadenza. Il francese dovrà decidere se prolungare nuovamente il suo rapporto con la Juventus, o se cambiare maglia e magari campionato.

La dirigenza bianconera ha già in programma di acquistare un big per il centrocampo, con in pole Koopmeiners e Samardzic su tutti. In caso di addio a parametro zero di Rabiot, servirà per forza un altro centrocampista di qualità fisiche e tecniche importanti. Come riporta Tuttosport, i dirigenti bianconeri avrebbero in mente una soluzione interna, ossia far ricoprire quel ruolo ad Enzo Barrenechea, attualmente in prestito al Frosinone. Il centrocampista argentino sta disputando una stagione importante con la maglia dei Ciociari, e le sue prestazioni stanno stupendo i dirigenti della Juventus. Barrenechea dunque potrebbe diventare un perno importante del centrocampo della Juventus in caso di addio di Rabiot, con i bianconeri che risparmierebbero ulteriori spese eccessive sul mercato.

Impostazioni privacy