ULTIM’ORA – Il titolarissimo salta Juve-Udinese: l’annuncio

Brutte notizie per Max Allegri in vista dell’Udinese, il titolarissimo bianconero non recupera per la gara di lunedì.

Dopo la sconfitta contro l’Inter di domenica sera la Juventus è pronta a riavvolgere il nastro e ripartire con più voglia di prima. La gara di San Siro è ormai archiviata e i bianconeri sono concentrati sulla sfida che si terrà lunedì sera all’Allianz Stadium contro l’Udinese. Recuperare tre punti sarà importantissimo dopo i due passi falsi commessi nelle ultime due giornate: il pareggio tra le mura amiche contro l’Empoli e la sconfitta contro l’Inter sancita dall’autogol di Federico Gatti. A Torino c’è voglia di rivalsa e di riprendere un percorso fatto di risultati positivi.

Dall’altra parte l’Udinese dopo le tre sconfitte e un pareggio vorrà sicuramente cercare di portare a casa almeno un punto per allontanarsi dal fondo della classifica. Cioffi non avrà a disposizione il capitano Roberto Pereyra, diffidato è stato ammonito durante la gara contro il Monza quindi sconterà un turno di squalifica proprio contro la Juve.

Dusan Vlahovic salta Juventus-Udinese

Brutte notizie anche per Max Allegri, oltre all’assenza di Danilo, che salterà il match per lo stesso identico motivo di Pereyra dovrà fare a meno anche di Dusan Vlahovic. Purtroppo l’attaccante non è riuscito a recuperare in tempo per la gara casalinga di lunedì sera e oggi ha svolto ancora una volta un allenamento a parte, dunque non sarà a disposizione del mister contro l’Udinese.

Brutte notizie per Allegri
Il titolare bianconero salta l’Udinese (lapresse) spazioj.it

All’indomani di Inter-Juve il giocatore è stato sottoposto ad alcuni esami strumentali di routine presso il J|Medical, che hanno riportato un sovraccarico all’adduttore della coscia destra. Il serbo ha svolto in questi giorni un allenamento personalizzato e la speranza era quella che potesse recuperare in tempo ma così non è stato.

Allegri però in attacco recupera Milik, costretto a saltare un turno per il rosso recuperato contro il Monza e anche Federico Chiesa, che come Vlahovic dopo la sfida contro i nerazzurri aveva riscontrato una leggera contusione al piede che per fortuna è rientrata e il giocatore è riuscito a riprendere gli allenamenti con la squadra. Dunque parlando di formazione, il mister in attacco potrebbe optare dal primo minuto per la coppia Milik-Yildiz per poi far subentrare a gara in corso Chiesa. La Juve recupera anche Fabio Miretti, il centrocampista infatti nei giorni scorsi non è riuscito ad allenarsi a causa dell’influenza.

Impostazioni privacy