Scontro Iuliano-Ronaldo, la rivelazione: l’arbitro spiega tutto!

L’ex arbitro Piero Ceccarini torna sul famoso episodio Iuliano-Ronaldo: la rivelazione è sconcertare.

Questo weekend i riflettori della Serie A saranno rivolti principalmente verso il big match tra l’Inter di Simone Inzaghi e la Juventus di Massimiliano Allegri, gara in programma domenica sera alle ore 20:45 per la 23esima giornata del campionato di massima serie. Le due formazioni sono pronte a scendere sul manto erboso dello stadio San Siro per giocarsi un pezzo di Scudetto.

I neroazzurri sono attualmente in testa alla classifica, vetta che si sono ripresi grazie alla vittoria sulla Fiorentina e al pari interno della Juventus con l’Empoli. I bianconeri inseguono, vedendosi distanti solo un punto dal primo posto. Una distanza che, però, potrebbe aumentare ulteriormente, dato che l’Inter ha ancora una gara da recuperare dopo il turno saltato per gli impegni di Supercoppa. Tuttavia, il match che la squadra di Inzaghi deve ancora giocare è quello contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, un impegno tutt’altro che semplice.

C’è attesa e allo stesso tempo grande fermento per lo scontro al vertice che andrà in scena domenica. Nel corso degli anni, i confronti tra Inter e Juventus hanno quasi sempre regalato spettacolo, non facendo mancare sopratutto le polemiche. Quando c’è una sfida che comprende nerazzurri e bianconeri, nella mente di molti tifosi, principalmente nerazzurri, echeggia il tanto discusso episodio avvenuto nel 1998 tra Ronaldo il fenomeno e Mark Iuliano. Episodio di cui ne ha parlato l’ex arbitro Piero Ceccarini, ai tempi designato per quella gara.

Ceccarini torna sul contatto Iuliano-Ronaldo

Nel corso di un’intervista rilasciata a ‘La Repubblica’, l’ex arbitro Piero Ceccarini è tornato a parlare del tanto discusso episodio tra Mark Iuliano e Ronaldo il fenomeno: “L’ho già detto tante volte: il difensore era fermo e l’attaccante si muoveva. Ho un rimpianto: se avessi fischiato fallo in attacco, l’azione non sarebbe ripartita e non ci sarebbero state tante polemiche. Invece mi trovai in mezzo al vortice, per mesi”.

Dopo quell’episodio, la vita di Piero Ceccarini subì diverse complicazioni: “Fu dura, per me e per la mia famiglia. Io, i miei figli e mia moglie subimmo insulti e disprezzo, senza ragione. Col senno di poi, quell’episodio danneggiò la mia carriera dopo il ritiro”.

Episodio Iuliano-Ronaldo: parola all'ex arbitro
Contatto Iuliano-Ronaldo: l’ex arbitro spiazza tutti – (LaPresse) SpazioJ.it

Accantonato l’episodio Iuliano-Ronaldo, Piero Ceccarini ha toccato l’argomento Var: “Aiuta a non sbagliare, però oggi viene usato male. Dovrebbe spegnere le polemiche nei casi più gravi, ma l’obiettivo viene regolarmente mancato. Non c’è uniformità di giudizio sugli episodi. Con la scusa del protocollo, lo si usa o non lo si usa a seconda dei casi. Magari ci fosse stato ai miei tempi. Episodi specifici non me ne vengono in mente, ma di certo il Var mi avrebbe aiutato a evitare errori, come aiuta gli arbitri di oggi”.

Impostazioni privacy