Bonucci Juventus, l’ultim’ora è spiazzante: arriva una decisione inaspettata

Leonardo Bonucci fa dietrofront. L’ex difensore bianconero torna sui propri passi: la decisione spiazza tutti.

Leonardo Bonucci fa marcia indietro nei confronti del suo vecchio club: la Juventus. Lo scorso settembre, il difensore ex bianconero aveva fatto sapere di essere intenzionato ad andare fino in fondo contro la società di Torino. L’esperto calciatore aveva richiesto alla Juventus un risarcimento danni dopo essere stato messo ai margini della rosa da mister Massimiliano Allegri nell’estate precedente.

Adesso, Leonardo Bonucci ha preferito fare dietrofront, decidendo di tornare sui propri passi in merito all’azione legale contro la Juventus. Sia la società di Torino che lo stesso calciatore, ora al Fenerbache, hanno reso pubblico un comunicato congiunto, in cui viene dichiarata chiusa la battaglia legale per il contenzioso.

Pace fatta tra la Juventus e Bonucci

Tra la Juventus e Leonardo Bonucci era in atto un contenzioso, portato avanti dallo stesso difensore ex Bari dopo i rapporti inaspriti con il club di Torino a causa della sua esclusione dalla rosa, seguita dalla cessione all’Union Berlino. All’esperto centrale non era andata giù la modalità con cui i la società allenata da mister Massimiliano Allegri aveva deciso di mettere fine alla sua avventura in bianconero.

Per questo motivo, Leonardo Bonucci sembrava pronto ad andare fino in fondo nella battaglia legale contro la Juventus. Tuttavia, in queste ore, il calciatore ha rinunciato al ricorso arbitrale nei confronti della società di Torino, mettendo fine alla lotta legale.

Dietrofront di Bonucci
Bonucci rinuncia alla battaglia legale con la Juventus – (LaPresse) SpazioJ.it

Quindi, è tornata la pace tra la Juventus e Leonardo Bonucci. Di comune accordo, le parti hanno preferito sotterrare lascia di guerra, mettendo la parola fine all’azione legale. Sia l’esperto centrale che la società bianconera hanno reso ufficiale la fine del contenzioso con una nota ufficiale: “Ambo le parti hanno reso chiusa la battaglia legale tramite una nota ufficiale: Il sig. Leonardo Bonucci ha rinunciato al ricorso arbitrale promosso verso la Juventus FC, che ha accettato la rinuncia, con definitivo superamento del contenzioso, che avviene senza alcuna conseguenza di carattere patrimoniale. Juventus e Leonardo Bonucci condividono con piena soddisfazione la chiusura di questa vicenda lasciando intatto il percorso ed il rapporto vincente costruito negli anni”. 

Torna il sereno dunque tra la società bianconera e Leonardo Bonucci. Segnali incoraggianti erano arrivati già diverso tempo fa dalle parole dallo stesso esperto difensore italiano. In alcune interviste rilasciate in questa stagione, Bonucci ha usato parole al miele per definire la Juventus e la sua avventura in bianconero. Il difensore del Fenerbache, consapevole di essere stato un pezzo di storia della società bianconera, ha preferito mettere fine alla battaglia legale nei confronti di un club che ha segnato la sua carriera.

Impostazioni privacy