Bernardeschi può tornare in Italia: c’è il sì del nuovo allenatore

Sono sempre più insistenti le notizie su un possibile ritorno in Serie A di Federico Bernardeschi. L’allenatore del club ha già detto sì.

Gli ultimi giorni delle sessioni di calciomercato sono da sempre quelli più intensi e quelli che regalano sempre più sorprese. Se per quanto riguarda la Juventus sembra difficile pensare ad un nuovo acquisto già a gennaio, del tutto opposta è invece la situazione di altri club italiani. Sono infatti ancora molte le squadre di Serie A che stanno cercando dei nuovi innesti in queste ultime ore di mercato e tra questi club c’è anche la Lazio.

I Biancocelesti sono concentrati soprattutto sul reparto offensivo e da giorni stanno provando a portare nella capitale un esterno d’attacco, soprattutto per essere coperti sull’addio sempre più probabile di Felipe Anderson in estate. I nomi monitorati sono molti, ma almeno per il momento quelli maggiormente in pole sono quelli di Federico Bernardeschi e Nicolò Cambiaghi.

I capitolini preferirebbero affondare il colpo sul classe 2000, ma le richieste dell’Atalanta (club che detiene il cartellino del giocatore) spaventano il presidente Lotito. Per questo motivo sta diventando sempre più concreta la strada che porterebbe all’ex Juventus, che avrebbe di fatto concluso la sua avventura in MLS con la maglia del Toronto dopo due anni.

Bernardeschi alla Lazio? Sarri ha già detto sì

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la cifra richiesta dall’Atalanta per il giocatore attualmente in prestito all’Empoli sarebbe di addirittura 15 milioni di euro. La Lazio non sarebbe intenzionata a spendere tale cifra e l’opzione Bernardeschi starebbe diventando sempre più probabile. L’ex Juventus e Fiorentina ha più volte affermato di voler tornare in Italia e intanto sarebbe anche arrivato il sì di Maurizio Sarri, pronto a riaccogliere il classe ’94 dopo averlo allenato proprio alla Juventus durante la sua avventura in bianconero.

Juventus, Bernardeschi può tornare in Italia
Federico Bernardeschi e il possibile passaggio alla Lazio (LaPresse) – spazioj.it

Se per quanto riguarda Cambiaghi ciò che frena la trattativa è la cifra richiesta dall’Atalanta, per Bernardeschi il principale ostacolo sarebbe invece l’ingaggio. Il campione d’Europa chiede un contratto da circa 3 milioni di euro a stagione e la Lazio starebbe cercando di abbassare le pretese del giocatore. Gli ultimi giorni di calciomercato porteranno ovviamente più chiarezza, ma di certo dal suo addio alla Juventus nel 2022, il nome di Bernardeschi non è mai stato così vicino ad un possibile ritorno in Serie A. Solo le prossime ore ci diranno però se la fumata bianca potrà davvero arrivare.

Impostazioni privacy