Kean fuori dai radar della Juve, proposto in prestito a un top club

La Juventus allontana sempre di più Moise Kean, la società bianconera ha proposto l’attaccante ad un top club.

La Juventus va verso la conquista del 18esimo risultato positivo contro il Lecce per proseguire la scia e combattere in campionato per la vittoria dello scudetto contro l’Inter, ancora a due lunghezze di distanza.

I nerazzurri, però, dovranno giocare in Supercoppa Italiana e potrebbero accumulare stanchezza. Per questo sarà fondamentale non perdere colpi e proseguire macinando risultati non avendo rimorsi a fine stagione.

Nonostante la carenza di giocatori a centrocampo dovuta alle squalifiche di Pogba e Fagioli i bianconeri non sembrano intenzionati a rinforzare la rosa. La dirigenza negli scorsi mesi si è mossa per valutare le giuste occasioni ma senza forzare alcuna trattativa.

Giuntoli e Manna, infatti, non sembrano voler modificare l’equilibrio perfetto che si è andato a instaurare tra i giocatori che ora hanno trovato la quadra e stanno macinando punti su punti tra Serie A e Coppa Italia.

Kean proposto in prestito al Milan

La società più che dare precedenza all’acquisto dei giocati sembra essere propositiva nel voler alleggerire qualche reparto: in particolare modo con l’esplosione di Yildiz le gerarchie di Allegri sono cambiare, con Moise Kean che trova sempre meno spazio.

Kean fuori dai radar della Juve, proposto in prestito a un top club
Kean proposto in prestito al Milan (LaPresse) – spazioj.it

L’attaccante ha un contratto fino al 2025, anche la Juventus non sembra avere intenzione di vendere il suo cartellino. Più probabile che i bianconeri vogliano farlo giocare altrove per non fargli perdere minutaggio e permettergli di continuare a restare in forma.

Il calciatore è motivato a giocare visto l’Europeo che si giocherà in estate e vorrebbe trasferirsi altrove per i prossimi mesi: la sua priorità è quella estera, anche se lui ha principale mercato in Italia.

Su tutte principalmente interessate Fiorentina e Monza, che restano spettatrici e attendono un cenno di apertura da parte dell’entourage del giocatore. La Juventus, intanto, ha proposto l’attaccante anche al Milan, nonostante la rivalità per la qualificazione in Champions League.

I rossoneri sono in cerca di una punta che possa aiutare il reparto offensivo fino a fine stagione e per questo motivo potrebbero aprire ad una trattativa che porterebbe Kean in prestito per qualche mese a Milano.

Intanto, come registrato da Il Corriere dello Sport l’agente del giocatore avrebbe ricevuto interessamenti da parte di Rennes e Atletico Madrid, accendendo una vera e propria gara per accaparrarsi le prestazioni di un giovane talento che attualmente alla Juventus non sta trovando lo spazio che sperava ma che potrebbe fare la differenza altrove.

Impostazioni privacy