Genoa-Juventus, Zangrillo punge ancora: “Non capisco come sia possibile”

Non si placano le polemiche per gli episodi arbitrali che hanno fatto discutere nella sfida tra Genoa e Juventus. 

In casa Juve c’è ancora molta amarezza per quanto avvenuto nella trasferta di Genoa, con i bianconeri che non sono riusciti ad andare oltre l’1-1, ma che, soprattutto, sono scivolati a 4 punti di distacco dall’Inter. A fare rumore però sono state soprattutto le decisione arbitrali dell’intera squadra, che hanno in qualche modo penalizzato i bianconeri.

Zangrillo ironizza: “Sto ancora cercando di capire perchè non ci sia stato assegnato un rigore contro…”

Tra gli episodi in questione ci sono il fallo di mano di Bani e l’entrata di Malinovskyi su Yildiz, punita solo con un cartellino giallo ma che sarebbe dovuto essere stato da rosso diretto. Polemiche che non sembrano cessare e a ironizzarci su è stato il presidente del Genoa Zangrillo, che ha risposto così alla domanda di un giornalista:

Le polemiche continuano
Genoa Juve Spazio.it- Lapresse

Sto ancora cercando di capire come mai con la Juve non ci è stato assegnato un rigore contro…

Il riferimento va chiaramente al tocco con la mano di Bani su cross di Mckennie.

Impostazioni privacy