Juve, che attacco ad Allegri e Giuntoli! E’ arrivato in diretta

Parole durissime nei confronti della Vecchia Signora e della sua squadra. Il recente commento ha lasciato tutti a bocca aperta. 

Il weekend di Serie A ha dato ulteriori certezze sulla corsa Scudetto. Seppur il Milan sia riuscito a battere il Frosinone, la vittoria allo scadere della Juventus contro il Monza e il netto trionfo dell’Inter in casa del Napoli sembrano aver confermato che per il momento per il successo finale ci siano Bianconeri e Nerazzurri. I ragazzi di Simone Inzaghi sono senza dubbio la squadra da battere, ma al tempo stesso la Juve sembra poter tenere testa, anche vedendo lo scontro diretto di una settimana fa.

Con quattordici giornate alle spalle il distacco tra i due club è di due punti, anche se la Beneamata sembra poter scappare in fuga da un momento all’altro. L’organico dell’Inter è sicuramente più completo, ma anche la Vecchia Signora può contare su elementi di altissimo livello e la mancanza di coppe europee sul lungo periodo può aiutare e non poco.

C’è chi è però convinto che la Juventus non possa minimamente competere allo Scudetto e che prima o poi arriverà un calo che taglierà le gambe al club bianconero. Ieri sera lo stesso Ivan Zazzaroni ha evidenziato come in realtà la rosa di Max Allegri sia anche più debole rispetto a quella dello scorso anno e che alla lunga le carenze dell’organico saranno sempre più lampanti.

Zazzaroni sicuro sulla Juve: “Rosa troppo carente”

Il noto giornalista, durante la puntata di ieri di Pressing, ha speso delle parole anche per la Juventus e in merito allo lotta per il titolo ha tagliato fuori i Bianconeri, affermando che la rosa non possa reggere il confronto con l’Inter: “Allegri sostiene che la squadra si sia rinforzata cedendo elementi destabilizzanti come Di Maria, Bonucci e Paredes, ma secondo me, pur non giocando le coppe, la rosa è troppo carente per poter ambire allo Scudetto“, ha detto il direttore del ‘Corriere dello Sport’. “È una Juventus molto più debole dell’anno scorso che deve vedersela con l’Inter che invece ha tantissime soluzioni differenti in tutti i ruoli”, ha ancora detto Zazzaroni.

Juve, che attacco ad Allegri e Giuntoli
Ivan Zazzaroni e le parole sulla Juventus (ANSA) – spazioj.it

Secondo Zazzaroni l’Inter è quindi troppo superiore rispetto alla Juventus, che si sarebbe addirittura indebolita, e che con il passare dei mesi questo distacco sarà via via sempre più evidente. Ovviamente solo il campo potrà dire se il giornalista avrà avuto ragione, ma di certo per il momento la Vecchia Signora ha dimostrato di poter essere l’unica avversaria credibile all’Inter di Inzaghi.

Impostazioni privacy