Gatti: “Classifica? Il campionato è lungo”, poi sulla Champions

Il centrale bianconero ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla situazione in campionato della Juventus. Regna la calma.

L’ultimo appuntamento sul calendario della Juventus non era sicuramente semplice. La Vecchia Signora era chiamata a sfatare il tabù Monza, vittorioso in entrambi i match dello scorso, e seppur al termine di una gara insidiosissima i ragazzi di Max Allegri ce l’hanno fatta. Arrivati al novantesimo ci si aspettava la solita vittoria per 1-0, ma nel recupero è successo di tutto e dopo il pareggio dell’ex Inter Carboni, praticamente allo scadere ci ha pensato Federico Gatti a rimettere la freccia. Intanto proprio l’ex Frosinone ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Gatti riporta calma: “Non abbiamo fatto ancora nulla”

Il classe ’98, presente al Gran Galà del Calcio, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport parlando del momento che sta vivendo la Juventus e sul fatto che sia fondamentale restare con i piedi per terra:

La maglia della Juve è pesante, ha la storia più importante d’Italia. È un motivo in più per spingere in alto.

Classifica? Non abbiamo fatto ancora nulla, campionato lunghissimo e forte, Napoli, Milan… Non si possono fare i conti ora, importante restare aggrappati.

Gatti sulla Juventus
Federico Gatti e la situazione in campionato (LaPresse) – spazioj.it

Champions? In parte l’anno scorso ho vissuto quelle emozioni, sono le partite più belle e dove cresci di più. È quello il nostro obiettivo, faremo di tutto per raggiungerlo.

Queste le parole di Gatti che quindi non vuole esaltare troppo la squadra, per non rischiare di andare incontro ai degli scivoloni indesiderati. Senza dubbio la Juventus sta facendo un grande lavoro, ma la strada è ancora lunga.

Impostazioni privacy