Svolta nella lotta alla pirateria: succederà da Juventus-Napoli

La gara tra Juve e Napoli in programma l’8 dicembre prossimo sancirà l’inizio di una una nuova lotta alla pirateria.

In casa Juve le attenzioni sono tutte rivolte alla sfida di domani contro il Monza, dove la squadra di Massimiliano Allegri proverà a fare bottino pieno sia per riscattare le sconfitte della passata stagione, ma anche per restare nella scia dell’Inter.

Pirateria, la piattaforma che bloccherà i siti illegali partirà dalla sfida tra Juve e Napoli

In queste ultime ore però, a tenere banco è anche quello che sarà il prossimo impegno contro il Napoli, in programma allo Stadium l’8 dicembre prossimo. La notizia riguarda precisamente quelli che saranno ‘gli schermi’ che trasmetteranno il big match tra bianconeri e partenopei, con una nuova iniziativa contro la pirateria che verrà adottata a partire da quella data.

La svolta in Juve-Napoli
Juve SpazioJ.it- Ansa

Come analizzato anche dalla Gazzetta dello Sport infatti, il Decreto Legge Caivano, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 14 novembre, prevede che la piattaforma necessaria a bloccare i siti illegali sia operativa a partire dal 7 dicembre.

Impostazioni privacy