Festa bianconera, ora è UFFICIALE: a poche ore da Juve-Inter

Grande gioia per tutti i tifosi bianconeri che possono esultare in attesa del big match di questa sera contro l’Inter di Inzaghi

Che oggi sarebbe stata una giornata particolare lo si sapeva da tempo. Il destino si è infatti divertito a concentrare tre grandi eventi per lo sport italiano tutti nel giro di poche ore. Questa sera andrà infatti in scena un grande classico della Serie A, con la sfida tra Juventus e Inter che acquisisce ancor più importanza (se possibile) se si guarda la classifica: oltre al classico Derby d’Italia sarà infatti seconda contro prima. Oltre al big match delle 20.45, non mancano però altri appuntamenti importanti.

Spostandoci sul tennis oggi può essere infatti una giornata storica per l’Italia che dopo 25 anni torna a giocarsi la finale di Coppa Davis e gli Azzurri hanno tutte le carte in regola per battere l’Australia e prendersi la coppa. Ma come se non bastasse in questi minuti è terminato o l’ultimo gran premio di MotoGP con il titolo di campione del mondo conteso da Pecco Bagnaia e Jorge Martìn.

Già a gara in corso possono sono potuti partire i festeggiamenti in quanto il pilota spagnolo è caduto, chiudendo anzitempo la stagione e visti i 22 punti di vantaggio Bagnaia si è laureato campione del mondo per il secondo anno consecutivo ancor prima di terminare la corsa, poi vinta. Un grande risultato per il pilota della Ducati e una grande notizia (sperando che non sia l’unica di oggi) per tutti i tifosi bianconeri vista la fede mai nascosta di Pecco per la Juventus.

Bagnaia campione del mondo, negli scorsi giorni aveva parlato della Juventus

Il pilota italiano chiude una grandissima stagione, che ha visto come protagonista questa grande battaglia tra lui e lo spagnolo Martìn. Dopo il suo grave incidente a Barcellona si era temuto il peggio, ma Bagnaia è tornato subito in pista contro ogni pronostico e oggi è tornato sul tetto del mondo per la seconda volta. Negli scorsi giorni il tifoso bianconero aveva inoltre rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport dove aveva anche ribadito tutto il suo amore verso la Juventus, parlando anche dell’attesissima sfida di stasera:

Io domenica avrò le dita incrociate sia per la gara che a casa per la Juventus nella sfida contro l’Inter.

Festa bianconera, ora è ufficiale
Pecco Bagnaia, campione del mondo con la Juventus nel cuore (ANSA) – spazioj.it

La sua gara, e il suo mondiale, è terminata nel migliore dei modi, ora la speranza è che anche quella della Juventus possa terminare in un modo altrettanto vincente.

Impostazioni privacy