Juve, adesso è ufficiale: colpo durissimo per Giuntoli, c’è la firma

Il calciomercato è sempre molto complicato e per non farsi trovare impreparata la Juventus segue molti giocatori differenti.

In casa Juventus non si smette mai di lavorare su un doppio binario. Da un lato c’è ovviamente il lavoro quotidiano sul campo che Massimiliano Allegri e il suo staff portano avanti incessantemente per cercare di riuscire a mantenere la classifica sempre soddisfacente come è ora.

Dall’altro però è importante anche sottolineare il fatto che la dirigenza non smette mai di pensare al calciomercato e pianificare con strategia e tempismo quali siano le prossime mosse da fare per innalzare il livello della rosa. Nelle ultime ore però è giunta una notizia ufficiale che non avrà fatto piacere ai piani alti della società bianconera perché in questo modo si complica decisamente una pista che sembrava poter essere promettente.

La Juve segue da tempo Habib Diarra: arriva però l’annuncio del rinnovo con lo Strasburgo

Fin dal momento in cui è arrivata l’ufficialità della firma di Cristiano Giuntoli con la Juventus, molti tifosi bianconeri hanno iniziato a chiedergli sempre di replicare uno dei super colpi fatti a Napoli. In un mercato con poche disponibilità economiche come questo per la Vecchia Signora sarebbe decisivo riuscire a piazzare un colpo come fecero i partenopei con Kim dal Fenerbahce o Kvaratskhelia scoperto soprattutto nel campionato russo ai tempi del Rubin Kazan.

Juve, adesso è ufficiale: colpo durissimo per Giuntoli, c'è la firma
La Juventus puntava con forza al giovane centrocampista dello Strasburgo ma il rinnovo complica i piani del club (LaPresse – SpazioJ)

Giuntoli sa che a gennaio sarà importante rimpolpare la linea di centrocampo specie dopo le squalifiche di Pogba e Fagioli. La lista degli obiettivi per la mediana è folta e comprende anche profili differenti per posizione in campo, età e costi di cartellino e ingaggio. Uno dei nomi che è presente da tempo su questa lista è quello di Habib Diarra dello Strasburgo.

Si tratta di un giovane classe 2004 ma che conta già una discreta esperienza in Ligue 1, campionato nel quale si sta mettendo in mostra e che gli ha permesso anche di arrivare ad indossare la maglia della Nazionale francese Under 21. La Juve era intenzionata a fare una proposta a gennaio ma quest’oggi il club transalpino ha annunciato il rinnovo di contratto di Diarra fino al 2028 e il giocatore subito dopo la firma ha dichiarato: “Sono molto felice di poter continuare la mia carriera qui. L’avventura continua, con un obiettivo: dare il meglio di me stesso e continuare a migliorare con questa maglia”.

Impostazioni privacy