Kulusevski-bis, addio alla Juventus per il Tottenhan: 20 milioni

La rosa della Juventus può perdere qualche pedina importante nel calciomercato di gennaio: i bianconeri accettano 20 milioni di euro.

La squadra di Massimiliano Allegri va rinforzata in più reparti ma c’è anche il rischio che alcuni calciatori importanti vengano sacrificati per poter fare mercato senza troppi problemi. La dirigenza bianconera sta studiando il modo migliore pe poter permettere innesti di prima qualità nel mercato invernale e ora si inizia a parlare in maniera insistente di qualche cessione.

Le squadre di Premier League sono sempre molto attente a quello che fa la Juventus e ai colpi che potrebbero mettere a segno dal club bianconero. E anche per questa volta c’è la possibilità di un acquisto a gennaio.

Calciomercato Juventus, trattativa con il Tottenham: 20 milioni

La Juventus dovrà operare in entrata almeno per un centrocampista e probabilmente anche per un attaccante o un esterno. Per farlo, però, avrà bisogno anche di cedere almeno un calciatore e guadagnare cifre importanti da mettere a bilancio per riuscire a poter acquistare evitando problemi economici.

Il Tottenham è tornato a guardare in casa Juventus e vuole ripetere un’operazione in stile Kulusevski, con l’innesto di uno dei giovani più promettenti del panorama bianconero e riportarlo in Inghilterra.

Juventus Iling Junior pul essere ceduto a gennaio
Juventus Iling Junior verso la cessione (LaPresse) Spazioj.it 17112023

Il Tottenham vuole Samuel Iling-Junior a gennaio. Il calciatore britannico è stato promosso in Prima Squadra quest’estate ma è uno dei gregari con minor minutaggio nella rosa di Massimiliano Allegri. Non ha convinto il tecnico toscano che gli preferisce spesso altri calciatori e lo utilizza con il contagocce. La situazione è molto particolare, anche perché compromette le possibilità di trovare un accordo per il rinnovo, visto che il classe 2003 non trova gli stimoli necessari per restare in bianconero.

Secondo quanto riferisce il Telegraph, il Tottenham è fortemente interessato a Iling-Junior e sarebbe pronto a sborsare una cifra vicina ai 20 milioni di euro per acquistarlo a gennaio. Cifra molto importante e che fa gola a un club come la Juventus che, come detto, ha bisogno di liquidità per poter operare in entrata.

Con Ante Postecoglu potrebbe trovare lo spazio necessario per mettere in mostra il suo talento e farlo, tra l’altro, di fronte al pubblico di casa sua, essendo nato a Londra. Per la Juventus la sua cessione sarebbe vista certamente come un rimpianto per il futuro ma anche come una risorsa per il presente, visto che con l’incasso considerevole si andrebbe a puntare fortemente su un centrocampista di qualità ed esperienza che possa sostituire Pogba e Fagioli.

Impostazioni privacy