Juventus-Inter, Allegri sorprende tutti: la notizia spiazza i tifosi

In vista di Juve-Inter, in programma domenica 26 novembre, Allegri potrebbe sorprendere i tifosi schierando dal 1′ Nicolussi Caviglia.

Hans Nicolussi Caviglia potrebbe avere la chance di rientrare nell’11 titolare di Massimiliano Allegri. Secondo La Stampa, il tecnico livornese starebbe valutando la possibilità di far partire fin dal primo minuto, contro l’Inter di Simone Inzaghi, Hans Nicolussi Caviglia.

Il centrocampista, classe 2000, potrebbe essere eletto a regista di centrocampo qualora Manuel Locatelli non riuscisse a recuperare dall’infortunio. Nicolussi Caviglia potrebbe così dunque esordire non in una partita qualsiasi, ma nel big match Juventus-Inter previsto per domenica 26 novembre all’Allianz Stadium di Torino.

Juventus-Inter, Allegri sorprende tutti: la notizia spiazza i tifosi
Juventus-Inter, Allegri sorprende tutti: la notizia spiazza i tifosi (Ansa) spazioj.it

Nicolussi Caviglia dal 1′ in Juventus-Inter?

Il rientro di Locatelli per il derby d’Italia è in bilico: avendo rimediato una lieve frattura ad una costola che lo terrà fermo durante la sosta, la sua presenza contro l’Inter non è scontata. Allegri starebbe valutando così come suo sostituto nel ruolo di regista Hans Nicolussi Caviglia. Finora, il giovane centrocampista è stato impiegato per soli due minuti in campionato nella dodicesima giornata contro il Cagliari, subentrato a Cambiaso all’88 minuto.

Hans Nicolussi Caviglia ha indossato la maglia della Juventus fin da giovanissimo: partito dalle giovanili della Juventus, è poi passato in prestito al Perugia, al Parma e al Sudtirol e dalla Juventus Next Gen alla Salernitana. Da luglio 2023 è in prima squadra a disposizione del mister Massimiliano Allegri, ma finora è stato scarsamente impiegato.

Non è stata una carriera facile quella del giovane centrocampista finora: la rottura del crociato nel 2020 è stata accompagnata da molteplici problematiche di cui il ragazzo ha parlato, tramite il suo profilo social di Twitter, un anno fa:

“Nell’intervento che avevo subito dopo l’infortunio (di infortunio ne ho avuto uno solo) erano rimasti il fastfix e una barretta di ancoraggio all’interno dell’articolazione, che per mesi e mesi hanno creato infiammazione e gonfiore. Questi corpi estranei non si vedevano dalla risonanza magnetica, perché erano andati ad incastrarsi nella parte posteriore dell’articolazione”.

In seguito all’infortunio, Nicolussi Caviglia ha avuto l’opportunità di mettersi nuovamente in gioco con la maglia granata, andando in prestito alla Salernitana a gennaio 2023: 12 presenze e una rete da gennaio a fine stagione.

Adesso, il centrocampista classe 2000 potrebbe guadagnarsi una maglia da titolare nel derby d’Italia: una grande possibilità di mettersi in gioco e di dimostrare il suo valore in un match molto importante e sentito da entrambi i club e da entrambe le tifoserie.

Il derby d’Italia si fa sempre più vicino e mister Allegri può davvero prendere in considerazione di dare l’opportunità al ragazzo di esordire davanti ai suoi tifosi.

Impostazioni privacy