Calciomercato Juventus, osservatori presenti in Croazia-Armenia: c’è un nome nel mirino

La Juventus ha messo nel mirino un centrocampista classe 2000 che giocherà nella sfida tra Croazia e Armenia.

Nonostante la Juventus sia in pausa per la sosta nazionali, la sua squadra mercato si sta muovendo. In particolare gli scout bianconeri sono al lavoro per visionare alcuni talenti che si sfideranno con le proprio selezioni nazionali. Gli occhi degli osservatori bianconero sono puntati su Croazia-Armenia.

Juve, scout al lavoro

Non è un caso che gli scout della Juventus siano stati avvistati per visionare la sfida tra Croazia e Armenia. Infatti la Vecchia Signora, su indicazione di Giuntoli, sta seguendo il talento del Krasnodar Eduard Spertsyan. Il centrocampista classe 2000 è uno dei punti fermi della nazionale armena ed è un possibile obiettivo bianconero.

Juve Spertsyan
Juve, visionato Spertsyan (LaPresse) – SpazioJ

Il colpo sembra veramente essere uno di quelli alla Giuntoli, così come era stato Kvaratskhelia per il Napoli. Il classe 2000 è un centrocampista offensivo dalle ottime qualità tecniche. Infatti in stagione ha già segnato 7 gol e fornito 3 assist con il Krasnodar, a fronte di 15 partite giocate.

Inoltre dalla sua c’è anche il prezzo favorevole, come riportato da Tuttosport. Infatti il club russo andrebbe a chiedere circa 15 milioni di euro per il talento armeno, un prezzo decisamente abbordabile per la Juventus. Ora sta a Giuntoli decidere il da farsi, dopo la revisione degli scout bianconeri.

Impostazioni privacy