La Juventus parlerà ucraino: ecco il colpo a centrocampo

La Juvetus è già proiettata al futuro e alle mosse di calciomercato che possono essere messe a segno: ecco il colpo ucraino.

I bianconeri hanno iniziato questa stagione con la volontà di tornare ad essere grandi in Italia e protagonisti in Europa. La squadra di Massimiliano Allegri ha attraversato un periodo horror dal quale ora si sta riprendendo alla grande e può punare a obiettivi molto importanti. Questa stagione è iniziata benissimo, con la classifica di Serie A che inizia a diventare molto golos  in vista del futuro.

L’arrivo di Cristiano Giuntoli ha portato una ventata d’aria fresca anche nel modo di fare mercato e di studiare i talenti delle prossime stagioni.

Calciomercato Juventus, obiettivo ucraino per il centrocampo

La Juventus ha già ben in mente come iniziare a costruire il proprio futuro. Il calciomercato sarà fondamentale per riuscire a migliorare sempre di più la rosa ma senza spendere cifre spropositate. Il primo obiettivo è e sarà sempre quello di studiare bene i bilanci e di non fuoriuscire dalle possibilità effettive e reali del club.

Lo studio di Giuntoli e di tutto lo scouting bianconero ha portato alla scoperta di nuovi talenti che possono arricchire il parco giocatori a disposizione di Massimiliano Allegri.

Sudakov Juventus
Sudakov Juventus (LaPresse) Spazioj.it 12112023

Secondo le ultime notizie di mercato la Juventus ha messo nel mirino un nuovo talento ucraino che può diventare il futuro del calcio europeo. Gioca nello Shakhtar Donetsk e indossa la maglia numer0 10: due caratteristiche che lo rendono immediatamente appetibile per i grandi club.

La Gazzetta dello Sport ha lanciato l’indiscrezione che vorrebbe la Juventus estremamente interessata a Georgiy Sudakov. Il classe 2001 ucraino è considerato uno dei migliori talenti in giro per il mondo e Cristiano Giuntoli sembra pronto ad andare all’assalto per portarlo in bianconero alla fine del campionato.

Sudakov alla Juventus sarebbe un colpo “alla Giuntoli” che ha già stupito con nomi simili nella sua precedente esperienza al Napoli, portando Kvaratskhelia in azzurro. Il talento ucraino è un 10 puro, gioca abitualmente sulla trequarti ma sa anche adattarsi al ruolo di mezzala ed essnedo giovanissimo può essere “educato” anche ad agire stabilmente in un centrocampo a 3 come piace a Massimiliano Allegri.

Lo Shakhtar Donetsk conosce alla perfezione il suo talento e il suo valore e non ha alcuna intenzione di perderlo a poco prezzo. Sudakov costerà non meno di 20 milioni di euro e la Juve vuole avviare i contatti con il club ucraino e il suo entourage per anticipare la concorrenza.

Impostazioni privacy