Allegri: “Giornata pericolosa”, poi sul ballottaggio Kean-Vlahovic

Il tecnico bianconero ha parlato prima della gara contro il Cagliari. Commento anche sulla scelta in attacco.

Sabato pomeriggio con la Juventus in campo per la dodicesima giornata di Serie A. I Bianconeri scenderanno tra pochi minuti in campo contro il Cagliari e l’obiettivo non può che essere uno solo: vincere ancora. Quella con i sardi sarà l’ultima partita prima della sosta, ma soprattutto l’ultima prima dello scontro diretto contro l’Inter. Vincere oggi sarà importantissimo per prepararsi al meglio contro la Beneamata, magari sperando in qualche passo falso. Intanto poco prima della gara Max Allegri ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Allegri su Kean: “Sta facendo molto bene”

Il tecnico livornese è intervenuto ai microfoni di DAZN, spiegando anche le scelte di far giocare dal primo minuto Moise Kean, al posto di Dusan Vlahovic, e Federico Gatti, diffidato che quindi rischia di saltare l’Inter:

Bisogna fare una prestazione per noi stessi, giochiamo contro una squadra che viene da tre vittorie. È una giornata pericolosa e serve farla con grande compattezza.

Allegri prima di Juve Cagliari
Max Allegri, le parole prima di Juve Cagliari (ANSA) – spazioj.it

Perché Kean e no Vlahovic? Kean sta facendo molto bene, ho in ogni caso due cambi molto importanti dalla panchina.

Gatti diffidato è un rischio in vista dell’Inter? Non bisogna pensare ad una partita tra 15 giorni, ora la partita più importante è questa.

Queste le parole di Allegri pochi minuti prima di scendere in campo per il match contro il Cagliari di Massimo Ranieri.

Impostazioni privacy