Juventus, nuova stangata: tifosi infuriati

Il dato che sta emergendo in queste ore preoccupa i tifosi juventini, piuttosto infuriati per alcune decisioni prese in questo avvio di stagione

Tra meno di 24 ore la Juve scenderà nuovamente in campo per affrontare il Cagliari di Claudio Ranieri, con la sfida che è in programma domani alle 18 all’Allianz Stadium. I bianconeri dovranno imperativamente fare bottino pieno se vorranno continuare a restare incollati all’Inter e coltivare così il sogno scudetto. Nonostante Max Allegri continui a ribadire a spada tratta come l’obiettivo primario sia la qualificazione alla prossima Champions, i tifosi juventini sembrano essere galvanizzati da questo avvio di stagione da parte della propria squadra, che ha ampiamente superato le aspettative, con la speranza che possano continuare a farlo ancora a lungo.

Quella di domani sarà una gara apparentemente semplice, ma che, come dichiarato qualche settimana fa dall’allenatore livornese, sarà una di quelle più significative per centrare gli obiettivi prefissati. Intendiamoci, il divario tra le due squadre è netto, ma ciò non toglie che bisogna prepararlo con il massimo impegno e con la miglior determinazione possibile. Juve che sarà priva di Rabiot, squalificato per somma di ammonizioni, con l’ultima rimediata nella trasferta di Firenze. Giallo che potrebbe rivelarsi utile, dato che tra una settimana c’è l’Inter e rischiare di essere squalificato per il big match contro i nerazzurri sarebbe stato un ‘lusso’ che Madama non può permettersi, soprattutto a centrocampo.

La Juve è la squadra più ammonita della Serie A dopo il Lecce: 30 cartellini gialli ricevuti

Dunque, si potrebbe trattare di un cartellino strategico, ma che va ad aggiungersi ad una lunga serie di ammonizioni subite dalla squadra bianconera in questo avvio di stagione. Troppi infatti, i cartellini inflitti ai danni della Juve, che sembra essere totalmente bersagliata dagli arbitri.

Juve, tra le squadre con più cartellini
La Juve tra le squadre più ammonite (Lapresse) SpazioJ.it

Ovviamente, facciamo riferimento solo ad una serie di dati e numeri e non a qualsiasi pensiero negativo. La squadra allenata da Massimiliano Allegri è infatti quella che ha collezionato più cartellini gialli tra tutte quelle della Serie A, eccezion fatta per il Lecce.

La Juve conta ben 30 ammonizioni, piazzandosi come anticipato al secondo posto di questa ‘speciale’ classifica, che è attualmente comandata dal Lecce, il quale ha totalizzato 34 cartellini, di cui 32 gialli e 2 rossi. Al terzo posto troviamo Milan (26 gialli e 3 rossi) e Genoa (27 gialli e 2 rossi). Di seguito le restanti squadre in classifica.

Salernitana e Lazio a 28

Empoli 27

Hellas e Frosinone a 26

Roma e Monza a 25

Bologna a 24

Cagliari 22

Torino e Napoli 21

Udinese e Fiorentina 20

Atalanta 18

Inter e Sassuolo 16

Impostazioni privacy