Capello, che elogio alla Juve: “Lo ha fatto anche il City”, poi su Allegri

L’ex allenatore della Juve commenta positivamente il momento della squadra bianconera e le scelte di mister Allegri.

La Juventus è reduce da un ottimo momento e non prende gol da ben sei partite. Questa striscia di risultati utili ha permesso ai ragazzi di Massimiliano Allegri di prendersi il secondo posto in classifica alle spalle dell’Inter. In casa Juve, in questa annata senza coppe europee, si continua a parlare di obiettivo quarto posto sebbene molti tifosi stiano iniziando a sognare di riuscire a raggiungere lo Scudetto dopo tre anni in cui si sono viste esultare le avversarie come Inter, Milan e Napoli.

Capelli esalta Allegri e le sue scelte tattiche dopo un momento complicato per la Juve

L’ex tecnico juventino, Fabio Capello, è stato intervistato dai colleghi de La Gazzetta dello Sport e ha commentato il momento in casa Juve che può lasciare ampiamente soddisfatti i tifosi, secondo il suo parere. Capello sostiene infatti che in certi momenti sia corretto difendersi: “Anche il City lo ha fatto per 25 minuti in finale di Champions League contro l’Inter”.

Capello, che elogio alla Juventus: “Lo ha fatto anche il City”, poi su Allegri
Le parole di Capello sul momento della Juve e su Allegri (LaPresse – SpazioJ)

Non mancano anche gli elogi per il lavoro svolto da Allegri e le sue scelte tattiche che stanno convincendo l’ex allenatore di Juve, Milan e Real Madrid: “Quella di Allegri è una mediana di giocatori normali. Non ci sono più i Pjanic, Pogba o Dybala: manca di fantasia e di conseguenza Allegri deve puntare sulle ripartenze. L’Inter rimane la grande favorita per lo Scudetto”.

Impostazioni privacy