L’allenatore vuole dargli una chance: esordio da titolare per l’attaccante juventino

Possibile esordio dal primo minuto per l’attaccante juventino, il tecnico vuole dargli una chance nel prossimo match: esultano i tifosi bianconeri.

La Juventus ha conquistato il secondo posto in classifica in questo ultimo weekend di Serie A. La squadra di Max Allegri ha vinto con il risultato di 1-0 nel match contro il Verona grazie alla rete all’ultimo respiro di Andrea Cambiaso, che ha permesso di scavalcare il Milan, fermato sul 2-2 dal Napoli al Maradona.

La partita al cardiopalma dello Stadium non è stata però l’unica dell’ultimo turno di campionato: a Cagliari è andato in scena uno dei match più folli degli ultimi anni. La squadra di Claudio Ranieri, sotto per 3-0 fino al 72′ ai danni del Frosinone, ha vinto 4-3 grazie a una doppietta di Pavoletti arrivata tra il 94′ e il 96′. Una vittoria che ha fatto impazzire di gioia i tifosi sardi, ma che ha messo ancora una volta in luce il talento di Matias Soulé, autore di una magnifica doppietta nel primo tempo.

Possibile esordio per lo juventino del Frosinone

Soulé ha già messo a segno cinque reti in otto presenze in questo campionato, lasciando ottime speranze ai tifosi della Juve, che sperano di rivederlo ad alti livelli anche a Torino al termine del prestito. L’altro juventino in prestito al Frosinone, Enzo Barrenechea, anche sta dimostrando grandi cose, giocando tutti i primi dieci incontri di Serie A. C’è un altro giovane in prestito dalla Juve che invece sta trovando poco spazio – anche a causa di problemi muscolari – ed è il brasiliano Kaio Jorge.

Possibile esordio per Kaio Jorge in Coppa Italia
Kaio Jorge verso l’esordio (LaPresse) – spazioj.it

L’attaccante classe 2002 ha giocato soltanto 5 minuti in questa stagione, nella trasferta di Bologna dello scorso 22 ottobre. Dopo le prime tre panchine contro Udinese, Sassuolo e Salernitana, Kaio Jorge è rimasto fermo per quasi un mese a causa di un problema fisico che lo ha costretto a saltare le gare con Fiorentina, Roma ed Hellas Verona. Ma adesso potrebbe essere arrivato finalmente il suo momento.

Giovedì sera, il Frosinone sarà ospite del Torino per i sedicesimi di finale di Coppa Italia. Una partita in cui mister Di Francesco potrebbe optare per un po’ di turnover e regalare l’esordio stagionale dal primo minuto al brasiliano. Con la speranza che questa partita possa essere il vero inizio della sua stagione, mettendo una volta per tutte da parte i vari infortuni che stanno costellando la sua giovane carriera

Impostazioni privacy