Juventus, Allegri si esalta: la notizia su Soulé è una manna

La Juventus nel corso dell’ultima estate ha mandato diversi giocatori in prestito a Frosinone per giocare con più continuità.

Sono ben tre i calciatori giovani di proprietà della Juventus che nel corso dell’ultima sessione di mercato sono passati in prestito al Frosinone. Si tratta di Kaio Jorge, Enzo Barrenechea e Matias Soulé. Soprattutto quest’ultimo è un giocatore che già nella passata stagione aveva lasciato intravedere le sue ottime doti nelle poche apparizioni che aveva provato a sfruttare quando chiamato in causa dal tecnico juventino Massimiliano Allegri.

Nella partita dello scorso marzo contro la Sampdoria è entrato in campo al 72° riuscendo anche a togliersi la soddisfazione si segnare il suo primo gol in Serie A, quello del definitivo 4-2 di quell’incontro contro i blucerchiati. Per permettergli di giocare con maggiori continuità e di acquisire più esperienza possibile, ecco che in estate è arrivato il prestito a Frosinone per l’ala argentina.

Soulé sta crescendo bene a Frosinone, la Juve può attendere speranzosa il suo ritorno

L’ambientamento di Soulé nella terra ciociara sta avvenendo più in fretta del previsto. L’esterno argentino è sempre più al centro della squadra di Eusebio Di Francesco che è anche una delle formazioni rivelazione di queste prime dieci giornate di campionato. Il giovane esterno classe 2003 ha già disputato otto presenze in questa stagione in Serie A, ovvero tutte quelle possibili dalla sua firma con il Frosinone dato che le prime due giornate di campionato le ha vissute ancora come un calciatore juventino.

Nel corso di queste ultime otto partite ha segnato ben cinque gol e fornito un assist, numeri molto importanti e che possono rendere felici anche il club bianconero. Guido Angelozzi, direttore sportivo del Frosinone, ha parlato quest’oggi ai microfoni dei colleghi di 90° Minuto spendendo queste parole per Soulé: “Noi ne abbiamo parecchi di giovani nati dopo il millennio che sono quasi tutti bravi, ma vedendo questo inizio di campionato i giocatori della Juve sono davvero di grande prospettiva. Soulé, Barrenechea e Kaio Jorge che non ha ancora esordito, sono tutti molto validi”.

Juventus, Allegri si esalta: la notizia su Soulé è una manna
Soulé sta crescendo bene a Frosinone, la Juventus segue da vicino i suoi progressi (LaPresse – SpazioJ)

Il DS del Frosinone ha poi concluso con quest’ultima frase riguardante il giovane calciatore di proprietà della Juventus: “Soulé sicuramente è il più pronto, gioca con personalità nonostante sia molto giovane. La Juve ha un giocatore importantissimo”. Dunque la crescita dell’argentino sta procedendo secondo i piani e sia i tifosi bianconeri che Allegri possono continuare a monitorare i passi in avanti che percorrerà in questo campionato prima del suo ritorno alla Continassa in programma la prossima estate.

Impostazioni privacy