Juve, Allegri: “Inter, Milan e Napoli restano favorite”, poi elogia Locatelli

Massimiliano Allegri, al termine del match tra Milan e Juventus, terminato per 1-0 per i bianconeri, ha commentato la difficile partita appena affrontata 

Allo Stadio Giuseppe Meazza si è tenuta la gara tra Milan e Juventus, valida per la nona giornata di Serie A. Al termine della partita, Massimiliano Allegri ha deciso di commentare la partita.

Le dichiarazioni di Massimiliano Allegri

Allegri, allenatore della Juventus, ha commentato l’importante vittoria appena conquistata al termine di Milan-Juventus, ecco cosa ha detto:

Una partita buona difensivamente nel primo tempo, poi il calcio è fatto di episodi. Una buona giocata di Kean ci ha portato in superiorità numerica. Abbiamo approcciato male al secondo tempo. Con il Milan era tanto che non vincevamo quindi sono contento.

Giocare a San Siro stasera non era facile. Leao è stato molto bravo ma Gatti e Weah sono stati molto bravi nella marcatura. Nel primo tempo abbiamo concesso poco e niente, poi siamo stati bravi a sfruttare l’episodio che ci è andato a favore

Massimiliano Allegri Juventus
Massimiliano Allegri Juventus – Spazioj.it 22102023

Se siamo coscienti di dove dobbiamo migliorare la vittoria può darci anche una considerazione diversa. Però non cambia il discorso, Inter, Milan e Napoli sono favorite per lo Scudetto. Anche Atalanta e Roma stanno avendo un buon passo, noi procediamo un passetto per volta.

Oggi ha debuttato un 2005 ed ha giocato con tranquillità, ha avuto un buon impatto. Locatelli è un giocatore caratterialmente e tecnicamente da Juventus

Impostazioni privacy