Milan – Juventus, quali giocatori schierare al fantacalcio

Milan Juventus è il big match di giornata che crea hype e anche tante aspettative per il fantacalcio: ma attenti alle trappole improvvise.

I fantallenatori sono in grande ansia per questa partita ma anche per questa volta arrivano i consigli di spazioj.it che possono aiutarvi a scandire meglio le difficoltà e schierare qualche chicca. I dubbi per la partita di San Siro sono ancora tanti per entrambi gli allenatori ma le formazioni sono abbastanza certe e possiamo andare a studiare bene le qualità dei bianconeri per capire chi schierare e chi no.

Ci sono tanti calciatori ancora in dubbio, soprattutto in attacco e Allegri potrebbe sorprendere incredibilmente.

Consigli Fantacalcio Milan Juventus: la guida sui bianconeri

Chi schierare al fantacalcio per Milan Juventus? Conviene schierare i calciatori bianconeri anche se la rosa sembra abbastanza rimaneggiata rispetto a quella “titolare”? Andiamo a scoprire chi potrebbe giocare titolare e chi è il caso di schierare e chi no.

SZCZESNY – Il portiere polacco arriva da un momento positivo, con parate importanti che lo hanno fatto riscattare rispetto a qualche partita horror di qualche settimana fa. L’attacco del Milan fa sicuramente paura a tutti ma il consiglio è quello di scegliere il numero uno bianconero perché spesso ha dimostrato di sapersi esaltare contro le big.

GATTI – Le ultime vicende extracampo hanno provato a coinvolgere anche il difensore bianconero che, invece, sarà regolarmente in campo contro il Milan. Dopo il gol contro il Torino (era lui la sorpresa che vi avevamo consigliato contro il Torino) è sicuramente galvanizzato ma in questa partita non è il caso di schierarlo. Dal suo lato c’è l’indemoniato Rafael Leao e un malus è alle porte.

BREMER – Il difensore brasiliano della Juventus ha vissuto una prima parte di stagione un po’ in apnea ma ora sembra essere tornato al top della condizione e le ultime partite lo dimostrano ampiamente. Contro attaccanti del calibro di Olivier Giroud si esalta e sfoggia tutto il suo talento nell’uno contro uno. Contro il Torino è andato anche vicino al gol e per Milan Juventus, spazioj.it vi consiglia di schierarlo.

RUGANI – Con il forfait di Danilo, toccherà a Daniele Rugani scendere in campo nel tridente difensivo della Juventus. Allegri ha sempre ribadito di avere grande fiducia nel difensore italiano e ora dovrà dimostrarlo in campo. Non è il miglior difensore da schierare in questa giornata di fantacalcio: evitate.

Vlahovic Chiesa chi schierare al fantacalcio
Vlahovic Chiesa consigli fantacalcio (LaPresse) Spazioj.it 21102023

WEAH – Il laterale americano scenderà in campo da titolare per la prima volta in un big match ad altissima intensità e di grandissimo livello. Sulla fascia destra incontrerà Rafa Leao per un duello a tutta velocità e dovrà stare molto attento ai cartellini. La Juve non affonda moltissimo sul lato destro, dunque, sarebbe meglio non schierarlo in questa partita.

McKENNIE – È lui la sorpresa di giornata di spazioj.it. Se fa parte della vostra rosa, schieratelo. A San Siro sa come si segna e ora è completamente rigenerato. Questa volta agirà da mezzala di inserimento e con le sue incursioni potrebbe portare un bonus.

LOCATELLI – Il play bianconero è un ex della partita. A San Siro aveva segnato già in questa partita, al suo esordio al gol in Serie A, ma lo aveva fatto con la maglia rossonera e contro i bianconeri. Ora veste i colori del club piemontese ed è fondamentale in mezzo al campo. Non porta troppi bonus ma se non avete centrocampisti offensivi a disposizione, anche lui è schierabile per la classica legge dell’ex. Nel mantra, invece, è da mettere ad occhi chiusi in regia.

RABIOT – Il “cavallo pazzo” della Juventus non “nitrisce” da molto tempo e nella partita contro il Milan, al pari di McKennie, potrebbe essere decisivo con uno dei suoi inserimenti. Proprio a San Siro e proprio contro i rossoneri, ha messo a segno uno dei suoi gol più belli da quando è in Italia e ora potrebbe tentare il remake. Da schierare senza dubbi.

KOSTIC – Il laterale serbo è l’arma in più di Massimiliano Allegri quando si decide di arrivare sul fondo e crossare. Il suo piede è fatato, lo sanno tutte le difese italiane e lo sanno bene anche i due attaccanti bianconeri. Schieratelo, potrebbe portare almeno un +1.

VLAHOVIC – Dusan Vlahovic torna in campo dopo l’infortunio alla schiena che lo ha tenuto fermo ai box per diversi giorni. A San Siro non ha mai segnato e ha promesso a se stesso di provarci con tutte le forze a disposizione. Sarà la punta di diamante della squadra – nonché rigorista – e va schierato senza ombra di dubbio.

KEAN – Dovrebbe essere il centravanti italiano ad affiancare Dusan Vlahovic a San Siro contro il Milan. Contro il Torino la sua gioia per il gol è stata strozzata in gola dalla posizione di fuorigioco e contro i rossoneri proverà, con una delle sue giocate, a far male alla difesa avversaria. Se avete di meglio, lasciatelo in panchina.

MILIK – Il polacco è in ballottaggio serrato con Moise Kean per un posto da titolare ma il prescelto sembra essere l’attaccante italiano. Se avete attaccanti sicuramente titolari e che giocheranno partite meno impegnative lasciatelo in panchina ma anche l’ex Napoli potrebbe essere la seconda sorpresa che vi consiglia spazioj.it.

CHIESA – Prove di recupero in extremis dai dolori che non gli danno pace. Ha dato forfait con l’Italia e con molte probabilit darà forfait anche per Milan Juventus. Al massimo potrebbe essere disponibile per la panchina e Allegri potrebbe concedergli uno spezzone di gara. Ma non vale la pena schierarlo, soprattutto se avete altri attaccanti di livello.

MIRETTI – Il giovane talento italiano è reduce da una buonissima parentesi con la Nazionale Under 21 ma per la partita contro il Milan non dovrebbe essere la scelta a sorpresa di Allegri. Può entrare dalla panchina ma difficilmente porterà bonus.

YILDIZ – È reduce dalla prima convocazione con la Turchia di Vincenzo Montella e sta iniziando a fare grandi esperienze. Se scenderà in campo lo farà solo nella ripresa e solo per uno spezzone: inutile schierarlo e rischiare uno slot.

Gestione cookie