Ansia Juve, il big va verso la non convocazione: le ultime

A soli due giorni dalla supersfida di San Siro contro il Milan, Allegri si ritrova a gestire una brutta grana. Infatti, un titolarissimo è a rischio non convocazione.

Domenica sera – alle ore 20:45 – andrà in scena Milan-Juventus, la partita regina della nona giornata di Serie A. I bianconeri, nella splendida cornice di San Siro, hanno la concreta possibilità di avvicinarsi alle prime della classe.

Allegri, però, è alle prese con un gran numero di infortunati che, inevitabilmente, lo porteranno a stravolgere l’undici iniziale. Se Vlahovic sembra recuperato, non si può dire lo stesso di Chiesa che continua ad allenarsi a parte.

Chiesa va verso la non convocazione

Come riportato da La Stampa, Federico Chiesa non sarà nemmeno in panchina. Il numero 7 bianconero, infatti continua a soffrire di un dolore all’adduttore, nonostante gli esami strumentali abbiano escluso lesioni.

Chiesa a rischio non convocazione (LaPresse) -SpazioJ.it

Al suo posto, il favorito per una maglia da titolare ora è Milik, che dovrebbe affiancare Vlahovic al centro dell’attacco. Un’altra assenza pesante, dunque, da aggiungere a quelle di Danilo e Alex Sandro in difesa.

Impostazioni privacy