Fagioli squalificato, la Juventus si espone con un comunicato: “Pieno appoggio a Nicolò”

Con un comunicato, la Juventus ha espresso tutta la propria vicinanza a Nicolò Fagioli in seguito all’ufficialità della lunga squalifica.

Introno alle ore 17 del pomeriggio di oggi, giovedì 19 ottobre, la FIGC ha pubblicato una nota sui propri canali con il quale ha ufficializzato e resa effettiva a partire dalla suddetta data la squalifica inflitta a Nicolò Fagioli: 12 mesi complessivi (7 dai campi, più ulteriori 5 di prescrizioni alternative) per aver effettuato scommesse illecite su eventi calcistici.

La FIGC ufficializza la squalifica di Fagioli: la nota della Juventus

Prontamente, è arrivato anche il comunicato ufficiale della Juventus in merito alla vicenda che ha visto protagonista il proprio tesserato. All’interno di esso, la società bianconera ha spiegato come intenda proseguire il rapporto con il centrocampista in seguito all’accaduto, nel pieno rispetto delle sanzioni indicate dalla Procura Federale.

Comunicato Juventus: "Pieno supporto a Fagioli"
Fagioli, la Juventus gli è vicina: “Nicolò ha il nostro pieno sostegno” – LaPresse – SpazioJ.it

Prendendo atto del comunicato della Federazione, la Juventus conferma in primis “il suo pieno sostegno a Fagioli nell’affrontare questo percorso”. A tal proposito, fornirà al centrocampista “il necessario supporto nello svolgimento del piano terapeutico indicato e, come espressamente previsto nell’accordo, collaborando con la Federazione anche per individuare i cicli di incontro previsti”.

L’auspicio della Vecchia Signora è che “con l’appoggio della Società, dei compagni di squadra, dei familiari e dei professionisti che lo assistono, Nicolò affronterà con grande senso di responsabilità il percorso terapeutico e formativo e, una volta scontata la squalifica, potrà tornare a competere con la dovuta serenità”.

Impostazioni privacy