Altro che Hojbjerg, per la Juve c’è il ritorno dalla Premier

Il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, torna su un vecchio pallino di mercato. La società bianconera guarda in Premier League.

In un momento di difficoltà per la Juventus, con Paul Pogba costretto a una sosta inaspettata a causa della positività al testosterone e Nicolò Fagioli momentaneamente fuori causa per la sua coinvolgente vicenda legata alle scommesse, la necessità di rinforzare il centrocampo è diventata una priorità assoluta.

La Juventus non può permettersi di rimanere inattiva di fronte a queste sfide impreviste. Il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, ha dimostrato una dedizione instancabile nel cercare una soluzione a questa emergenza.

Ciò che rende ancora più interessante questa situazione è il fatto che Giuntoli ha ripreso in considerazione un nome con cui è stato legato in passato, un calciatore che ha vestito la maglia del Napoli. Questa mossa potrebbe portare un pizzico di agitazione nel mondo del calcio italiano, poiché le rivalità tra le squadre sono spesso accese e i tifosi sono molto legati alle storie dei giocatori con i loro club.

L’attenzione è ora incentrata sul direttore sportivo bianconero Cristiano Giuntoli e sul suo sforzo incessante per trovare il giusto giocatore per rafforzare il centrocampo della squadra allenata da mister Massimiliano Allegri.

La Juventus torna su un vecchio pallino di mercato

La Juventus è attualmente alla ricerca di rinforzi a centrocampo e uno dei nomi che sta circolando è quello di Jorginho, centrocampista classe 1991 attualmente in forza all’Arsenal. Secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.com’, la Vecchia Signora sta valutando l’ipotesi di portare il calciatore italiano a Torino.

Jorginho in orbita Juventus
La Juventus pensa a Jorginho per il centrocampo – (LaPresse) SpazioJ.it

Tuttavia, ci sono dubbi legati all’età avanzata di Jorginho. A 32 anni, alcuni potrebbero considerarlo un investimento a breve termine. Tuttavia, la sua esperienza e il suo talento potrebbero ancora rappresentare un’aggiunta preziosa per la squadra bianconera.

Un altro aspetto che potrebbe rendere questa mossa interessante per la Juventus è la possibilità che l’ex Napoli Jorginho possa essere ceduto gratuitamente già durante la finestra di mercato invernale. Se i gunners dovessero decidere di liberarsi del giocatore, potrebbe diventare un’occasione di mercato molto conveniente per la Juventus.

La Juventus sta esaminando attentamente l’idea di portare Jorginho a Torino, anche se ci sono preoccupazioni legate alla sua età. La possibilità di un trasferimento gratuito potrebbe rappresentare un fattore decisivo in questa operazione di mercato. Resta da vedere se questa mossa si concretizzerà e come potrebbe influenzare la squadra bianconera di Massimiliano Allegri nella seconda metà della stagione.

Impostazioni privacy