Il primo colpo alla Giuntoli: ha già detto sì alla Juventus

Con grande gioia dei tifosi della Juventus, Cristiano Giuntoli ha in pugno il colpo low cost alla Kvaratskhelia

La Juventus sta vivendo un periodo particolarmente complicato della propria storia, dove le recenti vicissitudini extra-campo ne hanno inevitabilmente compromesso il potere d’acquisto e il budget per le operazioni in entrata, non più al livello delle gloriose passate stagioni. In un simile scenario, l’ingaggio di Cristiano Giuntoli come nuovo Football Director del club si è rivelata una scelta piuttosto azzeccata.

L’ex direttore sportivo del Napoli, d’altronde, ha già dimostrato ampiamente le proprie abilità come scovatore di talenti ai più sconosciuti: delle vere e proprie gemme nascoste che, a fronte di costi davvero esigui, hanno fatto le fortune degli allenatori che li hanno avuti. La speranza dei tifosi bianconeri è che quest’ultimo possa ripetere imprese simili anche in favore della Vecchia Signora. Per la loro gioia, ciò potrebbe avvenire molto presto.

Calciomercato Juve, Giuntoli ci riprova: nel mirino “il nuovo Kvara”

Tra le voci più interessanti e meritevoli del lungo “curriculum” calcistico di Cristiano Giuntoli figurano ovviamente gli acquisti di Kim Min-Jae e Kvicha Kvaratskhelia. La cifra sborsata dal Napoli per i loro cartellini è irrisoria se messa a confronto con le valutazioni a cui ci ha ormai abituati il calciomercato: poco meno di 30 milioni di euro per entrambi (18 al Fenerbache per il difensore, 11,5 al Rubin Kazan per l’attaccante).

Due operazioni rese ancor più incredibili dall’impatto da loro avuto nella storica annata vissuta dai partenopei. Specialmente nel caso del georgiano, le statistiche non lasciano spazio ad ulteriori interpretazioni: addirittura 14 gol e 17 assist tra Serie A e Champions League alla sua prima stagione in Italia. Numeri e giocate che gli sono valse l’appellativo di Kvaradona da parte della tifoseria campana, oltre che il premio di MVP stagionale del campionato e, soprattutto, lo Scudetto finale.

Spertsyan nel mirino della Juve: colpo alla Giuntoli
Juve, nel mirino Spertsyan: “il nuovo Kvara” – LaPresse – SpazioJ.it

Un colpaccio che Giuntoli vorrebbe provare ad emulare nell’immediato, acquistando quello che, non a caso, molti definiscono “il nuovo Kvara”. La Juventus risulta infatti da diverse settimane sulle tracce di Eduard Spertsyan del Krasnodar che, proprio come il n°77 del Napoli prima di lui, si sta mettendo in mostra nella Premier League russa.

Classe 2000 armeno, di ruolo trequartista, ma abile anche su entrambe le fasce come ala d’attacco, ha già messo a referto ben 5 reti e 4 assist in 11 partite nel 2023/24. Quest’ultimo sembrerebbe dunque pronto ad approdare sui più prestigiosi palcoscenici calcistici europei. A tal proposito, secondo quanto riferito da tuttomercatoweb.com, Spertsyan avrebbe già manifestato il proprio gradimento verso l’Italia come prossima tappa della sua promettente carriera.

Impostazioni privacy