Juventus, lavoro in corso per il mercato di gennaio: due nomi per il reparto offensivo

Giuntoli rimane vigile alla ricerca di occasioni per il prossimo mercato della Juventus: specialmente a centrocampo, ma anche per l’attacco.

Alla luce dei casi che hanno visto coinvolto dapprima Paul Pogba e poi Nicolò Fagioli, non è in dubbio che la Juventus sia costretta ad intervenire sul mercato in entrata. In vista della prossima finestra, avrà dunque priorità assoluta la ricerca di nuovi innesti a centrocampo, per ovviare all’attuale emergenza.

Allo stesso tempo, però, il DT Cristiano Giuntoli continua a monitorare diversi giocatori che possano andare a rinforzare anche il reparto offensivo. In tal senso, stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato.com, il dirigente bianconero avrebbe messo sul taccuino alcuni profili.

Giuntoli alla ricerca di esterni: dal sogno Berardi alle ipotesi Bernardeschi e Sancho

Oltre al sogno Berardi, sfumato la scorsa estate a causa delle elevate richieste del Sassuolo, si fanno strada due nomi in particolare per l’attacco della Vecchia Signora: Federico Bernardeschi e Jadon Sancho. In entrambi i casi, si tratterebbe di colpi low cost dettati dalle particolari situazioni da loro vissute negli attuali club di appartenenza.

Bernardeschi di nuovo alla Juventus? L'ipotesi
Calciomercato Juventus, caccia agli esterni: Bernardeschi tra i nomi – LaPresse – SpazioJ.it

Per quanto riguarda il primo, si tratterebbe di un inaspettato ritorno, a poco più di un anno di distanza dal suo addio in direzione Toronto, rivelatosi non particolarmente fruttuoso data la povertà di risultati ottenuti dai canadesi in MLS: ultimi in regular season ed esclusi matematicamente dai play-off.

L’arrivo dell’inglese, invece, sarebbe agevolato dai rapporti tesi tra quest’ultimo e il Manchester United: oltre ad essere finito fuori rosa, recentemente all’ex Dortmund è stato vietato addirittura di mettere piede nel centro sportivo dei Red Devils.

Impostazioni privacy