Risultati imbarazzanti e la Juventus gongola: stoccata inconfutabile

La vittoria sul Torino ha confermato la supremazia dei bianconeri nei derby negli ultimi decenni: numeri impietosi

Dopo il pareggio con l’Atalanta, la Juventus ha ripreso subito il suo cammino in Campionato con una vittoria, sul Torino: nel Derby della Mole, sono i bianconeri a portare a casa i 3 punti grazie ai gol di Federico Gatti, che trova la sua prima rete in Serie A e si riscatta dopo il brutto errore di Sassuolo, e di Arkadiusz Milik, che trova il suo secondo gol in questa stagione.

L’attaccante bianconero, riscattato in estate Marsiglia, è subentrato nel secondo tempo e ha cambiato le sorti della gara, rimpiazzando al meglio le assenze di Vlahovic e Chiesa.

La vittoria sul Torino conferma la Juventus in terza posizione, a -2 dall’Inter e a -4 dal Milan, prossima avversaria in Campionato. I bianconeri sono in attesa di conoscere anche il risultato di Napoli-Fiorentina, entrambe a -3 proprio dalla Vecchia Signora.

Quella della Juventus può essere un campionato di riscatto, dopo i posizionamenti degli ultimi anni e le vicissitudini della passata stagione; i bianconeri hanno persino il privilegio di non partecipare a coppe europee, recependo così durante la settimana tutte le energie mentali e fisiche, a differenza delle altre big.

Juventus-Torino, il dato che fa sorridere i bianconeri

Quello disputato nell’ottava giornata di Campionato è stato il derby numero 157 tra Juventus e Torino: i bianconeri erano chiamati a vincere per rimanere attaccati a Inter e Milan, i granata avevano bisogno di ripartire dopo che l’ultima vittoria era arrivata contro la Salernitana lo scorso 18 ottobre.

Juve-Torino, le vittorie sorridono ai bianconeri
Derby della Mole LaPresse spaziojuve.it

2 a 0 per la Juventus e 3 punti portati a casa, nell’ennesimo derby vinto degli ultimi anni: proprio a fine partita, Ivan Juric si è presentato ai microfoni di DAZN molto rammaricato e dispiaciuto della prestazione dei suoi, soprattutto per non essere riuscito a regalare la vittoria ai propri tifosi.

Giorni fa leggevo le statistiche relative ai derby di Torino, comprese le amichevoli, sull’Almanacco Panini del 1982: 69 vittorie Juve, 66 Toro. Secondo Wikipedia, ora, sono 113 vittorie Juve e 73 Toro. Obbiettivamente una quarantina di anni imbarazzanti…

Sono le parole del procuratore Massimo Bonetto: negli ultimi anni, infatti, i risultati del Derby sorridono ampiamente alla Juventus. A confermare comunque la supremazia che la società bianconera ha avuto nel decennio 2011-2021, con la conquista di 9 scudetti consecutivi.

Il Torino ha certamente bisogno di invertire la rotta, e chissà che non lo possa già fare nella partita di ritorno, rendendo così contento anche Juric.

Impostazioni privacy