Allegri nella storia della serie A: è tutto vero, il dato non lascia dubbi

Grandissimo record per il tecnico dei Bianconeri che entra di diritto nella storia del nostro campionato. Mai nessuno come lui.

La Juventus è senza dubbio una delle squadre più chiacchierate in Italia. Per anni, sia nel passato più remoto che qualche anno fa, si è assistito ad un vero e proprio dominio bianconero che ovviamente non è andato giù ai tifosi delle squadre avversarie. I Bianconeri sono sempre al centro delle polemiche e queste polemiche sono spesso rivolte a giocatori e allenatori.

Molto criticato è stato negli anni l’operato di Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano ha sempre messo la vittoria prima di ogni cosa, anche a costo di un gioco poco spumeggiante. Il cosiddetto “corto muso” ha fatto sempre storcere il naso a molti, prima agli avversari che hanno sminuito i risultati del club e poi dagli stessi tifosi della Vecchia Signora quando anche i risultati, principalmente nella sua seconda avventura in bianconero, sono venuti meno.

Il tecnico ex Milan ha però le spalle forti e si è sempre fatto scivolare tutto addosso e oggi si può dire che si sia preso una piccola grande rivincita. La vittoria di oggi della Juventus contro il Torino non ha portato solo tre punti preziosissimi e fondamentali per la rincorsa al primo posto, ma anche permesso ad Allegri di infrangere un record storico.

Allegri batte anche il Torino: è il più vincente nella storia della Serie A

Il successo nel derby per 2-o con le reti di Gatti e Milik ha reso Allegri l’allenatore con più vittorie nella storia del campionato italiano, nell’era dei tre punti. Quella contro il Torino è infatti la vittoria numero 239 per il livornese che diventa il primo nella storia a raggiungere questo traguardo, mettendosi alle spalle il collega Luciano Spalletti.

Allegri nella storia
Massimiliano Allegri e i record raggiunti (ANSA) – spazioj.it

Quella di oggi è stata una giornata senza dubbio storica per il tecnico bianconero che in realtà ha raggiunto anche un altro record: da oggi infatti con 13 vittorie Allegri è l’allenatore ad aver vinto più derby della Mole al pari di un mostro sacro come Giovanni Trapattoni.

Statistiche che confermano ancora una volta come Max Allegri possa sicuramente avere molti difetti, ma non si può di certo nascondere il suo DNA vincente che lo ha da sempre contraddistinto e lo ha sempre portato a vincere diversi trofei, lo stesso DNA e la stessa fame di vittoria del resto appartengono anche alla Juventus.

Impostazioni privacy