“Per la Juve è perfetto”: il dirigente fa sognare i tifosi

Il calciomercato è ancora lontano, ma il lavoro di Cristiano Giuntoli è già nel vivo in vista della sessione invernale: i tifosi hanno un sogno in particolare per il centrocampo del futuro.

Il mercato non dorme mai e il nuovo Football Director della Juventus, Cristiano Giuntoli, lo sa bene: l’ex uomo mercato del Napoli è già al lavoro, sulle tracce dei profili più promettenti da regalarsi per il futuro. Diversi i nomi annotati sul taccuino da parte del dirigente bianconero, che già studia le strategie per la rosa da regalare ai tifosi. L’obiettivo è quello di tornare a vincere quanto prima, motivo per cui il compito di Giuntoli assume un ruolo ancor più determinante, senza dimenticare che c’è da lavorare per sistemare i conti delle casse societarie.

Parte delle strategie per il futuro dipende sicuramente da ciò che ne sarà di Paul Pogba: il centrocampista, risultato positivo al test anti doping in occasione dei controlli in Udinese-Juve, attende le contro analisi per capire se ci sono margini per evitare la maxi stangata in termini di squalifica. Nel caso in cui lo stop dovesse essere lungo, per i bianconeri si rende necessaria la caccia all’erede dell’ex Manchester United. E a tal proposito, c’è un nome che fa sognare i tifosi.

Mpasinkatu: “Thuram è perfetto per la Juve”

La Juventus è alla caccia di un centrocampista che possa prendere eventualmente il posto di Paul Pogba, in attesa di capirne di più in merito all’eventuale squalifica.

Massimiliano Allegri può sognare: obiettivo sempre più in voga
Mpasinkatu: “Thuram è il nome perfetto per la Juve” – LaPresse – spazioj.it

Il nome in cima alla lista dei desideri è senza dubbio Khephren Thuram, giovane centrocampista di proprietà del Nizza, astro nascente del calcio francese e della sua Nazionale. A parlarne è il dirigente Malu Mpasinkatu ai microfoni di Tv Play: “Thuram sarebbe perfetto se Pogba dovesse andare via o la Juve non potesse puntare su di lui a causa della squalifica”, dice sicuro nel corso del suo intervento. “Se la Juventus dovesse rinforzarsi in mediana, il nome di Thuram è quello giusto”, ha poi aggiunto.

Mpasinkatu, oltre che a parlare del mediano del Nizza, ha parlato di quello che è il momento attuale per la squadra del tecnico Massimiliano Allegri, sbilanciando su quelle che sono le aspettative e gli obiettivi per la Vecchia Signora. “Non ci sono scuse: senza coppe la Juve deve puntare allo scudetto, non può limitarsi alla zona Champions”, andando controcorrente rispetto ad Allegri, che a sua volte tende a muoversi con i piedi di piombo.

Impostazioni privacy