Occhio Juve, il giovane talento può partire: sirene dalla Premier

La Juventus deve fare attenzione alla corte delle squadre di Premier che hanno messo gli occhi sul suo baby talento.

In questi ultimi anni, il settore giovanile bianconero sta vivendo un periodo particolarmente fruttuoso, come dimostrato dal numero di baby talenti formati al suo interno nelle ultime stagioni. Questi si sono affacciati dapprima nel mondo del calcio professionistico, disputando il campionato di Lega Pro con la Juventus Next Gen. In seguito, sono stati poi integrati in pianta stabile nel giro della prima squadra.

Dall’under 23 sono passati Miretti, Fagioli e Iling Junior, già arruolati da Massimiliano Allegri nella passata stagione. A loro si sono aggiunti più recentemente Huijsen e Yildiz, ancora in attesa di giocarsi le loro chances. Non vanno scordati neppure Barrechenea e Soulé, attualmente in prestito al Frosinone.

Calciomercato Juve, Yildiz nel mirino delle inglesi: le ultime

L’abilità della Vecchia Signora nel formare giocatori dalle grandi prospettive non è passata affatto inosservata, al punto che diverse società avrebbero bussato alla sua porta per provare ad acquistarli. È questo il caso di Kenan Yildiz che, pur non avendo ancora collezionato molte presenze tra i big della Juventus, si è già conquistato le attenzioni di alcuni top club europei, in particolare dalla Premier League.

Tra tutti i nomi precedentemente citati, l’attaccante classe 2005 rientra tra quelli che ancora devono “sbocciare” definitivamente. Da quando è approdato a Torino, infatti, si è diviso su tre fronti: prima squadra, Next Gen e Primavera. I numeri messi a referto lasciano sicuramente ben sperare in ottica futura. Nel 2022/23 è stato protagonista assoluto con l’Under 19: 29 presenze, 11 gol e 7 assist nel campionato di categoria, a cui si sommano altre 3 reti in 6 apparizioni in UEFA Youth League.

Yildiz sembrerebbe aver iniziato col piede giusto anche quest’annata. Allegri gli ha infatti concesso una manciata di minuti nelle prime due partite di campionato contro Udinese e Bologna.  Negli scorsi giorni, invece, è stato l’MVP indiscusso nella vittoria dell’Under 23 contro l’Ancona, terminata col risultato finale di 2-1: ha contribuito alla causa con una splendida rete (la prima per lui tra i professionisti) e un assist.

Sirene inglesi per Yildiz, la posizione della Juve
Calciomercato Juve, Yildiz nel mirino delle inglesi – LaPresse – SpazioJ.it

Un rendimento che esplicita alla perfezione le motivazioni che hanno portato la Juventus a strappare il giovane turco di origine tedesca dal settore giovanile del Bayern Monaco nell’estate del 2022. Allegri sa di poter fare affidamento su di lui e il rapporto tra i due pare sia ottimo. Curioso, a tal proposito, il siparietto verificatosi riguardo l’acconciatura del giocatore. Sgradita all’allenatore livornese perché motivo di distrazione sul terreno di gioco, la seconda punta l’ha prontamente accorciata il giorno seguente.

Da questo punto di vista, c’è fiducia sul fatto che Yildiz possa ritagliarsi sempre più spazio già a partire dai prossimi impegni. Occhio, però, alle sirene inglese. L’Arsenal e il Tottenham lo monitorano attentamente e sono pronte a farsi avanti per convincere il giocatore a trasferirsi a Londra.

Impostazioni privacy