Rabiot o Luis Alberto? L’ex Juventus non ha dubbi

Sabato c’è Juventus-Lazio: un ex bianconero dice la sua sul confronto tra Rabiot e Luis Alberto. Il commento.

Al rientro dalla sosta, per la Juventus subito un match importantissimo contro la Lazio del grande ex Maurizio Sarri. Sarà anche una sfida tra due centrocampisti diversi ma rispettivamente decisivi per le due squadre: Rabiot e Luis Alberto.

Il francese è diventato una colonna portante della Juventus, mentre il 10 spagnolo – dopo l’addio di Milinkovic-Savic – ha ricevuto l’investitura di leader tecnico all’interno dello spogliatoio.
Un ex Juventus ai microfoni della Gazzetta dello Sport ha parlato proprio del confronto tra i due.

Juve-Lazio sarà anche Rabiot vs Luis Alberto: le parole di Jugovic

Vladimir Jugovic è stato certamente uno dei centrocampisti più importanti della storia della Juventus. Suo, tra l’altro, il rigore decisivo contro l’Ajax che ha regalato ai bianconeri la seconda – e ultima – Champions League della sua storia. La Gazzetta dello Sport ha intervistato il calciatore serbo in vista della sfida di sabato tra Juventus e Lazio: tra i tanti temi toccati anche quello riguardante la sfida nella sfida tra Luis Alberto e Rabiot.

Jugovic, le parole sulla sfida Luis Alberto-Rabiot
Luis Alberto-Rabiot, le parole di Jugovic (ANSA – Spazioj.it)

Jugovic ha esordito azzardando un parallelismo con il sé calciatore: “Io ero una via di mezzo fra i due: non avevo la fisicità di Rabiot ma neanche il piede di Luis“. Sull’importanza di ognuno all’interno della squadra: “Il francese dà equilibrio, possiamo considerarlo un tuttocampista. Luis ha la giocata decisiva, può cambiare le partite come successo contro il Napoli“.
Jugovic fa proprio fatica a scegliere: “È molto difficile, sono entrambi importanti nell’economia di gioco della propria squadra. Forse Rabiot è più poliedrico“.

 

Impostazioni privacy