La scelta è fatta: Juve, cessione in arrivo a sorpresa

Scelta fatta in casa Juventus, c’è anche l’ok di Max Allegri. Intanto Giuntoli si prepara alla cessione a sorpresa.

Per la Juventus il debutto di Udine ha dato una serie di risposte per niente scontate. La squadra guidata da Allegri non solo si è imposta con personalità ma ha fatto vedere anche una serie di trame, tanto offensive quanto difensive, inaspettate per certi versi. Alla fine il risultato parla chiarissimo: 0-3 secco e testa già alla prossima. Inutile sottolineare che il grande obiettivo della Vecchia Signora, fuori dalle coppe, sia lo scudetto. Riportare a Torino il tricolore il primo passo per ricostruire e ricostruirsi. Ed in squadra lo sanno tutti.

Intanto mentre Allegri lavora col gruppo alla Continassa, impazza il calciomercato. Cristiano Giuntoli è attentissimo e valuta diversi profili. Si intenda: anche quelli che la Juve ha già in casa. Ed ecco che sta prendendo piede in queste ore una clamorosa ipotesi. Con l’ok di Max Allegri potrebbe arrivare una sorprendente cessione.

Scelta fatta, per la Juve cessione a sorpresa

Si parta da un dato di fatto: nella scorsa, opaca stagione Filip Kostic è stata una delle note positive tra i bianconeri. Arrivato in sordina, l’ex Eintracht Francoforte si è ritagliato il suo spazio ed a suo modo è stato anche protagonista. In altri tempi sarebbe bastato questo per considerarlo un incedibile. Ma nella Juve di oggi, quella della spending review e dei conti da salvaguardare, incedibili non ce ne sono.

Ed ecco che per il serbo si profila un sorprendente quanto clamoroso addio. La sensazione, nella Torino bianconera, è che con 15-18 milioni Kostic può partire e trovarsi un’altra destinazione. Per lui non mancano comunque estimatrici: l’Eintracht stesso lo riprenderebbe, così come diversi club in Premier League. Un calciatore così duttile, insomma, torna sempre utile.

Scelta fatta Juve cessione a sorpresa
Kostic, cessione a sorpresa? (LaPresse) – spazioj.it

In questa Juve chi ha mercato può sempre partire, l’assunto di fondo è questo. Situazione analoga a quella di Moise Kean, per il quale si sta insistentemente muovendo il Fulham. Anche qui: se arriva l’offerta giusta, sarà addio.

A questo punto la Juve dovrebbe tuffarsi sul mercato per rimpiazzare il partente Kostic. Eppure, anche da questo punto di vista, potrebbe esserci una novità. Perché i bianconeri il sostituto del serbo ce l’hanno già in casa. E da questo punto di vista ci sarebbe anche l’ok di Allegri.

Come riferito dal collega di Goal.com Romeo Agresti, citato da Matthijs Pog su Twitter, a sinistra la Juventus ha già Andrea Cambiaso. Che al momento è titolare e che tale potrebbe rimanere fino a fine stagione. Chiudendo, a conti fatti, gli spazi per Kostic.

Impostazioni privacy